Home»News»RENAULT NISSAN / Per la mobilità sostenibile partnership con il Portogallo

RENAULT NISSAN / Per la mobilità sostenibile partnership con il Portogallo

0
Condivisi
Pinterest Google+

Il Governo del Portogallo e l’Alleanza Renault Nissan hanno annunciato oggi una partnership per promuovere la “mobilità a emissioni zero” sul territorio nazionale. L’annuncio ufficiale è avvenuto a Lisbona, alla presenza del Premier portoghese José Sócrates e di Carlos Ghosn, Presidente e CEO di Renault e Presidente e CEO di Nissan. Il Portogallo è il primo partner che aderisce direttamente a un programma di questo tipo. Nel piano dell’Alleanza di diventare leader globale nella produzione di veicoli a emissioni zero, quest’iniziativa mira a far lavorare insieme i settori pubblico e privato per creare le condizioni necessarie affinché i veicoli ecologici rappresentino un’alternativa valida e conveniente per gli automobilisti. In base all’accordo siglato oggi, il Governo portoghese concentrerà i propri sforzi principalmente su tre aree: studiare, insieme all’Alleanza, le modalità per rendere allettante l’offerta dei veicoli elettrici agli occhi dei consumatori portoghesi; studiare l’infrastruttura e l’organizzazione necessaria per creare una rete nazionale di stazioni per la ricarica dei veicoli elettrici; individuare i canali di informazione e formazione più efficaci per comunicare l’importanza dei veicoli elettrici. L’Alleanza avvierà la commercializzazione su larga scala dei veicoli elettrici in Portogallo a partire dal 2011. Il Portogallo sarà uno dei principali mercati mondiali ove verranno introdotti modelli elettrici esclusivi prodotti dall’Alleanza. “Il Portogallo è un Paese leader nel campo delle energie rinnovabili. Questo accordo con l’Alleanza Renault Nissan porterà il Portogallo in prima linea nella creazione di una mobilità sostenibile con veicoli a emissioni zero. Promuovendo i veicoli elettrici in Portogallo, ridurremo la nostra dipendenza dal petrolio a contribuiremo a rendere più pulito l’ambiente”, ha dichiarato il Primo Ministro José Socrates. “Di fronte al rincaro del prezzo del petrolio e al preoccupante aumento della concentrazione di CO2 in atmosfera, riteniamo che l’unica soluzione possibile per una mobilità sostenibile in futuro sia la disponibilità generalizzata di veicoli a emissioni zero” ha dichiarato Carlos Ghosn. “Il Portogallo è da tempo impegnato nello sviluppo delle energie rinnovabili; lodiamo la volontà del Paese di rendere le vetture elettriche una realtà economica per i suoi abitanti”.

Articoli precedente

BMW GROUP/ La BMW Match Race Academy torna a Trapani

Articolo successivo

VETTURE ELETTRICHE / Se ne venderanno piu’ di 250 mila entro il 2015 in Europa