Home»News»Rolls-Royce Vision Next 100: uno sguardo al futuro

Rolls-Royce Vision Next 100: uno sguardo al futuro

3
Condivisi
Pinterest Google+

Dopo aver mostrato il prototipo BMW Vision Next 100, il gruppo tedesco getta uno sguardo a come potrebbero evolversi anche le vetture si super lusso con la Rolls-Royce Vision Next 100. Una concept che mostra quanto saranno diverse le vetture, sia dal punto di vista estetico che funzionale grazie alle moderne tecnologie, quali la guida autonoma.  Se i richiami stilistici al passato non mancano, come la mascherina verticale, il lungo cofano anteriore e la carrozzeria bicolore, sulla Rolls-Royce Vision Next 100 scompare la parte di abitacolo dedicata al guidatore. Con l’avvento della guida autonoma, l’abitacolo sarà a completa disposizione dei passeggeri che, come da tradizione inglese, verranno accolti in un salottino impreziosito da materiali pregiati quali pellami e legno. Di fronte a loro ci sarà uno schermo a comando vocale attraverso il quale potranno gestire le funzioni della vettura e quelle multimediali.

Se oggi le Rolls-Royce hanno un aspetto decisamente imponente, il prototipo Vision Next 100 anticipa come in futuro le loro forme possano essere più filanti con diversi accorgimenti aerodinamici, come le ruote coperte, volti a migliorare la penetrazione aerodinamica. Curiosa, poi, potrebbe essere la gestione degli spazi: con l’avvento di motori elettrici, più compatti, nel lungo cofano anteriore potrebbe trovare spazio un vano dove riporre le valigie

 

Articoli precedente

In pista con la BMW M2: semplicemente M (ostruosa)

Articolo successivo

Jeep Renegade Hell's Revenge: one-off by Garage Italia Customs