Home»News»Rosberg investe nella Formula E, ma la Formula 1 “resta la classe regina”

Rosberg investe nella Formula E, ma la Formula 1 “resta la classe regina”

0
Condivisi
Pinterest Google+

Rosberg investe nella Formula E, ma la Formula 1 “resta la classe regina”

Libero di non gareggiare e dire quello che pensa: Nico Rosberg, che ha investito nella Formula E, ha dichiarato che “la Formula 1 rimarrà sempre la classe regina del motorsport”. Il 34enne tedesco, vincitore del titolo 2016 con la Mercedes, ha nuovamente escluso un suo ritorno al volante di una monoposto: “Sono fuori”.

Un team di tre persone nel Principato di Monaco per gestire il patrimonio

Rosberg ha parlato a ruota libera nel corso del congresso della Automobilwoche, la versione tedesca di Automotive News. Intelligente abbastanza da farsi da parte dopo aver raggiunto l’apice della sua carriera, il pilota ha parlato del suo presente da investitore. Nel Principato di Monaco Rosberg ha messo assieme un team di tre persone che gestisce il suo patrimonio attingendo pure alle conoscenze che ha anche grazie alla Daimler.

L’ex pilota punta anche sui taxi volanti come la casa con la Stella

Con la quale condivide alcune operazioni. Ad esempio nella Volocopter. Ma l’ex pilota tedesco ha svelato di essere impegnato con Chargepoint della Silicon Valley, confermando il suo interesse per la mobilità alternativa: la società si occupa di stazioni di ricarica. Tre le altre aziende in cui ha creduto ci sono la SpaceX di Elon Musk e la Lyft, una rivale di Uber. “Nove start-up su dieci vanno in malora – ha ammesso – per questo sarebbe meglio non dire troppo circa le proprie partecipazioni”.

Tutti i brand premium tedeschi nella sesta stagione della Formula E

Si è tuttavia sbilanciato parlando anche delle quote nella E-Scooter e nella TRE Vehicle Dynamics. Rosberg ha parlato anche del circuito elettrico, la Formula E, la cui sesta stagione scatta fra due settimane in Arabia Saudita. Tutti i costruttori premium tedeschi sono coinvolti: “E nessuno può permettersi di arrivare secondo”, ha sintetizzato. Ma la Formula 1 resta il suo grande amore: “Sarà sempre il suo più grande fan, è il mio sport”.

Articoli precedente

Suv in nero, anche la Rolls-Royce Cullinan in versione Black Badge

Articolo successivo

Opel Crossland X 1.2 82 CV: quando anche l'entry level ha il suo perché