Home»News»Salone di Francoforte: Jaguar F-Pace, la suv “nobile”

Salone di Francoforte: Jaguar F-Pace, la suv “nobile”

0
Condivisi
Pinterest Google+

Il Salone di Francoforte ha nella Jaguar F-Pace una delle star assolute. La nuova e prima SUV della storia Jaguar si ispira nel design alla sportivissima F-Type, rispetto alla quale è ovviamente (molto) più grande, grossa e alta, oltre che capiente: 5 posti e 650 litri di bagagliaio. Il suo telaio in alluminio, insieme all’assetto sportivo e al Torque Vectoring, alla trazione posteriore o integrale e ai motori da 180 CV a 380 CV, ne fanno un veicolo molto dinamico e assolutamente premium.

Lunga 4,73 metri, la F-Pace pesa “solo” 1.665 kg nella versione di accesso alla gamma, mentre la top di gamma, la V6 a benzina da 380 CV scatta da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi e si ferma (perché limitata elettronicamente) a 250 km/h. Le versioni 4×4 dispongono anche del torque on-demand e dell’Intelligent Driveline Dynamics (IDD), in grado di regalare un feeling da trazione posteriore, pur contando sulla trazione integrale (nello sviluppo della trasmissione, l’esperienza della “sorella” Land Rover si rivela preziosissima).

In Italia, la Jaguar F-Pace sarà disponibile negli allestimenti Pure, Prestige, Portfolio, R-Sport, S e First Edition (ma solo per il primo anno). I motori? Si parte dal 2.0 diesel 180 CV con cambio manuale (trazione posteriore o 4×4) o automatico (solo 4×4); c’è poi il 3.0 turbodiesel da 300 CV con cambio automatico e trazione 4WD. Il top di gamma è il già citato 3.0 a benzina da 340 o 380 CV, sempre con l’automatico e le 4WD.

Articoli precedente

SALONE DI FRANCOFORTE: BUGATTI VISION GRANTURISMO, IMMAGINI E INFO

Articolo successivo

AUDI E-TRON QUATTRO, LA SUV-COUPE' ELETTRICA DA 500 KM DI AUTONOMIA