Home»News»CARBURANTI/ Nuova sforbiciatina al prezzo di benzina e diesel

CARBURANTI/ Nuova sforbiciatina al prezzo di benzina e diesel

0
Condivisi
Pinterest Google+

Roma – Le quotazioni internazionali restano basse: la benzina è aumentata leggermente (441 euro per mille litri, +1), mentre il gasolio è scese di 2 euro (491). La forbice tra i prezzi internazionali e quelli praticati agli automobilisti sulla rete distributiva resta nettamente a vantaggio delle compagnie i cui margini lordi, fa sapere Staffetta Quotidiana, sono “ben al di sopra” delle medie ponderate nazionali: circa 2,5 cent al litri per la verde e di oltre uno per il diesel.

 

Questa mattina IP è intervenuta sui listini consigliati dei due carburanti principali con una sforbiciata di mezzo cent al litro portando anche alla riduzione di un millesimo della media ponderata in modalità servito (promozioni e sconti esclusi) della verde (1,730 euro al litro). Invariati gasolio (1,648), gpl Eni (0,706) e metano (0,991).

 

Articoli precedente

CALCIO/ I giocatori del Manchester United non guidano Chevrolet

Articolo successivo

VOLKSWAGEN/ Golf SportWagen HyMotion, la Variant a idrogeno