Home»News»Sicurezza in auto: freni e pneumatici. Ordinanze scattano il 15 novembre

Sicurezza in auto: freni e pneumatici. Ordinanze scattano il 15 novembre

5
Condivisi
Pinterest Google+

Sicurezza in auto: freni e pneumatici. Ordinanze scattano il 15 novembre

Freni e pneumatici sono gli elementi chiave della sicurezza in auto in Italia. Lo rivela e la conferma il rapporto Censis-Michelin sulla mobilità. Il sistema frenante è giudicato fondamentale per l’affidabilità del veicolo dal 71,7% degli automobilisti. Le gomme sono strategiche per il 64,7%.

Olio motore e cinture di sicurezza e airbag al terzo e quarto posto

Poi, tra le altre componenti giudicate importanti prima di mettersi in viaggio, gli italiani indicano anche olio motore (36,2%), cinture di sicurezza ed airbag (30,1%). Con percentuali inferiori seguono poi l’acqua del radiatore (22%), il funzionamento delle luci (18,5%) e la frizione (10,7%). “Il rapporto Censis ha evidenziato l’attenzione sul tema della sicurezza automobilistica con particolare riguardo ai pneumatici”, ha commentato Renzo Servadei, segretario generale Federpneus.

Pneumatici, unico punto di contatto tra veicolo e strada

“I dati sono confortanti, ma non devono far abbassare la guardia”, ha aggiunto. Gli pneumatici sono il solo punto di contatto tra l’auto e la strada e tra meno di un mese scatta di nuovo l’obbligo di montare quelli adatti alla stagione invernale (o di avere a bordo le catene da neve). Le ordinanze entrano in vigore il 15 novembre, quando scade il periodo di tolleranza.

Articoli precedente

Bugatti Chiron di Lego, oltre un milione di mattoncini e 5,3 CV di potenza

Articolo successivo

Problemi al climatizzatore: nuovo richiamo Bmw per 1,6 mln di auto diesel