Home»News»Skoda Octavia RS, a breve anche 4X4 e con cambio automatico

Skoda Octavia RS, a breve anche 4X4 e con cambio automatico

0
Condivisi
Pinterest Google+

La sportività della Skoda Octavia RS incontra la versatilità della trazione integrale – disponibile per la prima volta su una versione sportiva della Casa ceca – e la comodità del cambio automatico a doppia frizione e sei rapporti DSG (unica trasmissione disponibile in abbinamento alla trazione integrale). Insomma, se non potete fare a meno della SW (detto che comunque la vettura esiste anche con carrozzeria berlina a tre volumi) ma vi piace avere un’auto sportiva nel look e nelle prestazioni, a breve avrete una validissima alternativa in più, perfetta per chi percorre molti km all’anno e vuole togliersi il fastidio della frizione e della leva del cambio. Dal punto di vista estetico non ci sono invece differenze rispetto alla RS “normale”, che dal 2000 a oggi ha convinto circa 165.000 clienti.

Dal punto di vista tecnico, a muovere (e se si vuole ad agitare) la ceca c’è il noto 2.0 TDI Euro 6 da 184 CV, grazie al quale la lancetta del contachilometri si ferma a quota 228 km/h e supera la barriera dei 100 km/h in 7,6 secondi. Ma è la coppia – pari a ben 380 Nm fra 1.750 e 3.250 giri – che esalta ancor più della potenza: ogni più piccolo movimento del pedale del gas si tramuta in una decisa spinta in avanti. Il consumo dichiarato è pari a 4,9 l/100 km e le emissioni di C02 si attestano a quota 129 g/km. La trazione integrale basa il suo funzionamento sulla tecnologia con frizione Haldex, che ripartisce la forza motrice fra avantreno e retrotreno istante per istante e, prima ancora che il controllo di trazione “tagli” l’erogazione del motore, la trasmissione ha già inviato la coppia alla ruota (o alle ruote) con più grip.

Articoli precedente

Yellow in TV: puntata del 28 settembre

Articolo successivo

Mercedes Classe S Cabrio a Francoforte 2015