Home»News»SMART/ Forspeed, una scoperta elettrica al Salone di Ginevra

SMART/ Forspeed, una scoperta elettrica al Salone di Ginevra

0
Condivisi
Pinterest Google+

Stoccarda – Smart presenta forspeed. Al Salone dell’Auto di Ginevra il marchio tedesco è protagonista con uno studio non convenzionale che coniuga al meglio mobilità eco-sostenibile ed elevato divertimento di guida. La nuova due posti si presenta senza tetto e cristalli laterali ed è dotata, al posto del parabrezza, di un deflettore piatto nello stile dei classici aeroplani superleggeri ad elica. Il risultato è il massimo piacere di guida all’aria aperta, garantito anche dalla scattante trazione elettrica, ulteriormente perfezionata grazie alla funzione Boost. Smart forspeed accelera da 0 a 60 km/h in soli 5,5 secondi e può raggiungere una velocità massima di 120 km/h. Nella parte posteriore di smart forspeed è alloggiato un motore a magnete permanente da 30 kW che, per via del suo stesso principio costruttivo, permette uno scatto grintoso già a vettura ferma. Con l’ausilio di un tasto sulla consolle centrale è, inoltre, possibile attivare la funzione Boost che mette a disposizione temporaneamente 5 kW di potenza supplementare, utili, ad esempio, in fase di sorpasso. L’energia necessaria per la trazione elettrica su smart forspeed è fornita da una batteria agli ioni di litio da 16,5 kWh, ricaricabile facilmente da una presa di corrente tradizionale da 220 Volt. Una ricarica completa della batteria garantisce 135 chilometri di autonomia (NEDC). Una ricarica parziale, che arriva all’80% della capacità massima, richiede solo 45 minuti. In linea con la sportività del concept, smart forspeed è equipaggiata con pneumatici da 205/35 R 18 all’anteriore e 235/30 R 18 al retrotreno.

{gallery}articoli/smartforspeed{/gallery}

Articoli precedente

SKF/ Sono prodotti a Torino i mozzi ruota della Ferrari FF

Articolo successivo

SUZUKI/ Swift 1.3 DDiS: in concessionaria sabato e Domenica