Home»News»smart fortwo Brabus Xtreme, l’ultima edizione speciale prima della EQ

smart fortwo Brabus Xtreme, l’ultima edizione speciale prima della EQ

0
Condivisi
Pinterest Google+

smart fortwo Brabus Xtreme, l’ultima edizione speciale prima della EQ

L’ultima speciale edition prima dell’addio: la smart fortwo Brabus Xtreme è l’ultimo modello della società do Bottrop prima dell’arrivo della smart EQ fortwo. Ancora una volta, il modello è realizzato in esclusiva per il mercato italiano e verrà prodotto in 109 esemplari.

Edizione numerata a partire da 30.000 euro con libro in omaggio

Il prezzo parte da 30.000 euro. Dopo questa serie limitata in edizione numerata con un propulsore rimaneggiato, Brabus si concentrerà unicamente alla personalizzazione estetica delle citycar del gruppo Daimler. Esternamente la smart fortwo Brabus Xtreme si distingue per la tinta rosso Carmine. La storia delle interpretazioni da parte di Brabus verrà raccolta in un libro che andrà a ciascuno dei 109 clienti del modello. Dal 2002 in poi, la società di Bottrop ha venduto finora in Italia 6.600 esemplari. La smart fortwo Brabus Xtreme è alimentata dal tre cilindri da 900 cc da 109 CV con una coppia massima di 170 Nm. La velocità massima dichiarata è di 165 km/h con consumi di 4,5 l/100 km.

smart fortwo Brabus Extreme è l’ultima realizzazione di Bodo Buschmann

Lo spunto da 0 a 100 km/h avviene in 9,5 secondi. L’ultima smart Brabus monta spoiler frontale in grey matt, minigonne laterali in carmine red/grey matt, specchietti in carbon look, alettone posteriore in carmine red e grembialatura posteriore, l’inserto diffusore posteriore in matt grey. La serie limitata è firmata da Bodo Buschmann, fondatore della società e scomparso lo scorso 26 aprile. Tra le altre cose, di serie il modello dispone di sistema multimediale Cool & Media, pacchetto Led & Sensor, Sound System JBL, telecamera & sensori di parcheggio posteriori, bracciolo centrale e retrovisore anabbagliante automatico.

Articoli precedente

Allarme dei sindacati: l'auto elettrica costerà il 10% dei posti di lavoro

Articolo successivo

Eni aumenta per la decima volta in due mesi i prezzi dei carburanti