Home»News»SPARCO/ Un bilanco positivo per l'inizio 2006

SPARCO/ Un bilanco positivo per l'inizio 2006

0
Condivisi
Pinterest Google+

TORINO – Diego Basso, Presidente e Amministratore Delegato di Sparco, ha annunciato che il positivo trend dei ricavi degli anni passati si conferma anche nei primi tre mesi del 2006, nonostante il perdurare delle difficili condizioni globali per il settore del tuning stradale. I migliori indicatori di sviluppo derivano dal consolidamento della leadership del core business Europeo e dalla nuova società Sparco Latin America in continua crescita al suo secondo anno di attività. Sparco USA, nonostante una concorrenza sempre più numerosa, ha incrementato il fatturato anche grazie al favorevole cambio euro dollaro. Per i mercati asiatici, da tempo in sofferenza, è previsto un riassetto distributivo, prima della fine dell’anno. La Business Unit attiva nel primo impianto automobilistico ed aeronautico, mantiene un positivo trend di sviluppo. Intanto, nuove commesse ad alto contenuto tecnologico si stanno concretizzando e permetteranno il superamento della dimensione annua di 10 milioni di euro. I nuovi progetti mirati a rafforzare la leadership tecnologica di Sparco continuano ad assorbire una quota significativa dei ricavi per investimenti in innovazione, inoltre l’azienda si rafforza attraverso nuove partnership internazionali con i grandi specialisti del settore racing. La seconda marca Lico, leader in Brasile, ha realizzato con l’avvio del 2006 il completamento delle proprie gamme racing e karting, affrontando oggi una prima fase di distribuzione selettiva sui mercati Europei. E’ stato poi realizzato il nuovo Polo Industriale Tunisino.

Articoli precedente

MAGNETI MARELLI/ Corsi professionali per gli alunni IPSIA

Articolo successivo

OPEL/ La quarta generazione della Corsa colpisce il segno