Home»News»SsangYong Korando e Tivoli, suv e crossover coreani per l’80° Miss Italia

SsangYong Korando e Tivoli, suv e crossover coreani per l’80° Miss Italia

0
Condivisi
Pinterest Google+

SsangYong Korando e Tivoli, suv e crossover coreani per l’80° Miss Italia

SsangYong sfila con Miss Italia in occasione dell’80° edizione del concorso, la cui passerella televisiva comincia questa sera sui Rai Uno. L’importatore nazionale del costruttore coreano controllato dagli indiani di Mahindra accompagnerà le aspiranti reginette con la nuova Korando e con la Tivoli.

Tivoli è “un modello ideale per le donne che vogliono affermare la loro forte personalità”

Il suv ed il crossover di SsangYong scorteranno la più bella d’Italia, confermando la collaborazione con Patrizia Mirigliani e la sua società, la Miren. “Siamo orgogliosi di far parte ancora una volta di questa prestigiosa iniziativa, soprattutto quest’anno che per noi rappresenta un momento di profondo cambiamento e di affermazione del brand“, ha commentato Mario Verna, direttore generale di SsangYong Motors Italia (Gruppo Koelliker). Secondo il manager, la Tivoli è un “modello ideale per le donne che vogliono affermare la loro forte personalità attraverso la propria auto”.

Miss Italia torna su Rai Uno in occasione degli ottant’anni del concorso

Il crossover era già stata l’auto d Miss Italia anche nel 2018. Il nuovo Korando, invece, è il suv “simbolo dell’equilibrio tra modernità, innovazione, sicurezza, comfort e praticità”. Per celebrare la ricorrenza degli 80 anni, anche le finaliste del concorso 2019 sono 80, selezionate fra quasi 190 prefinaliste. La rassegna di Miss Italia torna sulla rete pubblica ammiraglia dopo 7 anni e sarà trasmessa da Jesolo, che ha ospitato le ultime edizioni del concorso più amato dagli italiani. SsangYong è “official sponsor” del concorso.

Articoli precedente

Batterie, anche Bosch ordina in Cina: CATL fornirà le celle per i mild hybrid

Articolo successivo

A Francoforte debutta la rinnovata Smart, 100% elettrica