Home»News»Le immagini della nuova Ssangyong Korando, il suv sarà anche elettrico

Le immagini della nuova Ssangyong Korando, il suv sarà anche elettrico

0
Condivisi
Pinterest Google+

Le immagini della nuova Ssangyong Korando, il suv sarà anche elettrico

In Corea del Sud la prossima Ssangyong Korando è nota in codice come C300. La quarta generazione del suv asiatico andrà in produzione il prossimo luglio, ma debutterà al Salone di Ginevra, Il motor show elvetico sarà aperto al pubblico tra il 7 ed il 17 marzo.

Malgrado le linee più “spigolose”, il suv coreano è fedele al proprio design

Finora il costruttore controllato dagli indiani di Mahindra aveva rilasciato solo un teaser della fiancata. A poco più di due settimane del debutto sono state rivelate immagini che rivelano le forme della nuova Ssangyong Korando. Del suv medio non sono tuttavia stati svelati i contenuti tecnici. A quanto pare, dopo il lancio delle versioni con motore termico, inclusa quella mild hybrd, è destinata a venire commercializzata anche una declinazione puramente elettrica. Il design della nuova Ssangyong Korando è più “spigoloso” rispetto al modello uscente. Vengono mantenuti elementi come i vistosi passaruota ed il caratteristico montante C.

Ssangyong Korando mild hybrid probabilmente con 163 CV di potenza

Balza invece subito all’occhio l’inedita e muscolosa soluzione stilistica per la parte basse delle portiere. Le indiscrezioni raccontano di un bagagliaio con 551 litri con i sedili in configurazione standard e di un portellone ad apertura elettrica. L’abitacolo è costruito attorno ad un cruscotto digitale e ad un grande schermo installato nella parte centrale. Circa i motori si possono solo fare speculazioni. A quanto pare ci saranno un benzina da 1.5 litri da circa 130 CV ed turbodiesel da 1.6 litri da 115 CV con 300 Nm di coppia. Lo stesso motore a benzina dovrebbe raggiungere i 163 CV in versione mild hybrid.

 

Articoli precedente

Eni, IP, Q8, Italiana Petroli e Tamoil hanno aumentato benzina e diesel

Articolo successivo

Ford Focus ST con differenziale a slittamento limitato. E due nuovi motori