Home»News»SsangYong: novità in arrivo per Tivoli, Korando e Rexton

SsangYong: novità in arrivo per Tivoli, Korando e Rexton

0
Condivisi
Pinterest Google+

Tre novità per SsangYong: il costruttore coreano introduce sul mercato italiano le rinnovate Tivoli e Korando e il nuovo Rexton Sports XL.

Le novità di maggior rilievo riguardano la SsangYong  Tivoli. Il crossover coreano, aggiornato nelle linee, presenta una gamma semplificata ma completa. Un solo allestimento che, a seconda delle esigenze, può essere arricchito con due differenti pacchetti (comfort e style). L’abitacolo, ben rifinito, offre una strumentazione digitale e un moderno sistema di connettività ad Apple Car Play e Android Auto. Il corposo elenco di sistemi di sicurezza comprende, tra l’altro, la frenata d’emergenza e l’avviso di stanchezza.

Non manca neppure l’avviso di collisione anteriore, l’allerta di cambio corsia e l’attivazione automatica degli abbaglianti. L’aspetto più interessante, però, riguarda il debutto di una nuova motorizzazione. Un 1.2 litri turbo-benzina da 128 cv (230 Nm), abbinato a una trasmissione manuale a sei rapporti. Il listino è completato dai noti propulsori 1.5 benzina da 163 cv (presto disponibile anche a Gpl) e 1.6 diesel da 136 cv con cambio automatico Aisin a sei marce. I prezzi di lancio vanno dai 21mila euro, del 1.2 benzina, ai 24.300 della 1.6 diesel.

SsangYong Tivoli

La stessa filosofia di ammodernamento stilistico e tecnologico è stata ripresa anche sulla SsangYong Korando. Per quanto riguarda le motorizzazioni disponibili, si può scegliere tra due nuovi motori Euro 6d-Temp. Un turbo-benzina da 1,5 litri e un turbo-diesel da 1,6 litri. Il benzina ha una cilindrata di 1.497 cc, eroga una potenza di 163 cv e una coppia massima di 280 Nm. L’unità a gasolio ha invece una cilindrata 1.597 cc, 136 cv e 324 Nm. Entrambi sono disponibili sia con cambio manuale a sei marce, che con un automatico Aisin a sei rapporti. La trazione può essere anteriore oppure integrale. La forbice dei prezzi va dai 25.550 euro, della versione 1.5 benzina entry-level, ai 40.550 della top di gamma diesel.

SsangYong Korando

Last but not least, è pronto a fare il suo debutto sul mercato il Rexton Sports XL. Rispetto al modello standard il veicolo ha un interasse più lungo, una maggiore lunghezza del pianale e un più ampio volume per i carichi (1.262 litri), oltre a un carico utile in grado di arrivare fino a 1.062 kg. Il nuovo Rexton è inoltre equipaggiato con sistema differenziale autobloccante posteriore. Soluzione che fornisce una migliore trazione sulle pendenze ripide e offre una maggiore capacità di traino. La propulsione è affidata a un turbo-diesel da 2,2 litri, accreditato di 181 cv e 420Nm. Al suo fianco la trazione integrale e una trasmissione a sei marce, che può essere sia manuale sia automatica. Il pick-up SsangYong è offerto a partire da 33.100 euro.

SsangYong Rexton

Articoli precedente

Lamborghini: un francobollo dedicato alla Huracán EVO RWD Spyder

Articolo successivo

Arriva l'incentivo per la micromobilità: ecco i monopattini migliori