Home»News»Subaru punta sull’intelligenza artificiale per aumentare la sicurezza

Subaru punta sull’intelligenza artificiale per aumentare la sicurezza

1
Condivisi
Pinterest Google+

La Subaru ha realizzato una base di sviluppo per l’intelligenza artificiale (IA) denominata “Subaru Lab”. Situata nel quartiere di Shibuya, a Tokyo, la struttura entrerà in attività il prossimo mese.

Uno degli obiettivi cardine della filosofia del marchio è quello di realizzare prodotti altamente sicuri. Tanto da contribuire, in maniera significativa, nel raggiungere l’obiettivo di zero incidenti stradali mortali nel 2030. Proprio per questo Subaru sta investendo in ricerca e sviluppo, per un ulteriore miglioramento della sicurezza. Integrando le capacità di giudizio dell’IA nel suo sistema di assistenza alla guida “EyeSight”.

Stando a quanto sostenuto dalla Casa, avere quindi un ufficio a Shibuya, che si sta riqualificando e trasformando in un polo per le aziende IT, renderà più semplice l’assunzione delle risorse umane qualificate per lo sviluppo dell’intelligenza artificiale e la partnership con le società correlate all’information technology.

Una soluzione che dovrebbe consentire uno sviluppo molto più rapido rispetto al passato. Il Subaru Lab offrirà un ambiente in cui gli ingegneri potranno combinare il lavoro da remoto e in ufficio (per arginare le problematiche legate al Covid) e concentrarsi al meglio sulla loro attività.

LEGGI ANCHE –> SUBARU FORESTER 4DVENTURE, IL 4×4 IBRIDO PER LE ATTIVITÀ ALL’ARIA APERTA

subaru forester 4dventure

Articoli precedente

Yellow Motori in TV - Puntata del 29 novembre 2020

Articolo successivo

Opel Corsa-e Rally: pronta a correre