Home»News»Nuova Chevrolet Equinox, forse la prossima Opel Antara

Nuova Chevrolet Equinox, forse la prossima Opel Antara

0
Condivisi
Pinterest Google+

La prossima Opel Antara potrebbe avere le sembianze di Chervolet Equinox, il generoso crossover da 4,65 metri di lunghezza che il Cravattino ha appena esibito nella sua versione aggiornata, la MY 2018, e che è atteso sul mercato nel 2017. Si tratta di un modello globale che viene fabbricato in Canada, apprezzato soprattutto negli Stati Uniti e che condivide la piattaforma Theta sia con Opel Antara (che è lunga 4,6 metri) sia con Suzuki Vitara XL7. Chevrolet Equinox è alta 1,6 metri ed è annunciata molto generosa negli spazi: fino a 1.789 litri di capacità di carico con i sedili reclinati (il pianale diventa piatto) mentre con i divani in configurazione standard arriva fino a 846. Soprattutto, però, Chevrolet Equinox dovrebbe essere più leggera e pesare circa il 10% in meno rispetto al modello precedente. Significa una cura dimagrante attorno ai 180 chilogrammi.

Negli Stati Uniti, dove nel 2015 è stato immatricolato in 280.000 unità, la commercializzazione comincerà nel primo trimestre del 2017. General Motors ha fatto sapere che il crossover verrà poi venduto in 115 paesi. Visto che in Europa, almeno in quella occidentale, il Cravattino ha fatto un passo indietro, resta la domanda su la casa del Fulmine intende impiegare le sinergie del gruppo per Opel Antara. Sul fronte dei motori, Chevrolet Equinox può venire equipaggiata con le unità turbo benzina a quattro cilindri 1.5 litri e 170 CV o da 2.0 litri da 252 (difficilmente esportabile nel Vecchio Continente) e, per la prima volta, anche con un’unità a gasolio, il sobrio turbodiesel da da 1.6 litri e 136 CV.

Articoli precedente

Jeep Compass, suv compatto globale con una gamma di 17 motori

Articolo successivo

Suv “Attaque”: le novità dal Salone di Parigi [foto live]