Home»News»Suzuki Vitara: porte aperte nelle concessionarie il 17 e 18 Novembre

Suzuki Vitara: porte aperte nelle concessionarie il 17 e 18 Novembre

0
Condivisi
Pinterest Google+

Vitara: la Suv nipponica che piace (al pubblico)

I Concessionari Suzuki sono pronti a dedicare una seconda apertura straordinaria alla Vitara. Sabato 17 e domenica 18 novembre ci si potrà recare presso la rete ufficiale, per conoscere meglio le novità della gamma.

Oggi, Vitara reinterpreta la formula della prima suv compatto e combina in modo impareggiabile efficienza e prestazioni, versatilità e raffinatezza. Il risultato è un’auto capace di distinguersi dalla massa. La suv nipponica, per rimanere al passo con i tempi, è stata infatti sottoposta a un (moderato) aggiornamento. A caratterizzarla un rinnovamento della parte anteriore, con nuovi gruppi ottici, abbinati a un’inedita calandra e griglia a cinque stilemi. Nuovi anche i fari posteriori, con design 3D e tecnologia led.

In linea con la filosofia Suzuki, la vettura propone un’importante iniezione di tecnologia di serie a bordo veicolo. In particolar modo, la Suv della casa di Hamamatsu punta sui sistemi di guida semi-autonoma. Al livello meccanico, inoltre, la tecnologia 4WD si è evoluta nel tempo, così come si è evoluta la serie Vitara: anche per il nuovo modello, la Casa conferma la presenza del sistema di trazione che la rende inarrestabile su molteplici percorsi. La nuova Vitara si appresta quindi a incrementare il successo di un modello storico per il marchio. Commercializzata per la prima volta nel 1988, è stata venduta in 191 paesi, superando i 3,65 milioni di unità prodotte.

Suzuki Vitara

Nel listino della Vitara debutta anche il motore 1.0 Boosterjet da 112 cv, che affianca il 1.4 Boosterjet da 140 cv. Il nuovo tre cilindri propone un miglior equilibrio tra performance e rispetto dell’ambiente. Ogni suo componente è stato studiato per migliorare la disponibilità di coppia ai bassi regimi, il contenimento dei consumi e l’abbattimento delle emissioni. Entrambi i propulsori rispettano già i limiti delle normative Euro 6d-temp, e i cicli di omologazione WLTP. A seconda del modello scelto, la trasmissione può essere manuale -a 5 o a 6 marce- oppure automatica a sei rapporti.

Promozione speciale

Il listino prezzi della Suzuki Vitara parte da 20.980 euro. Fino al 30 novembre una promozione consentirà, in caso di permuta o rottamazione, di acquistarla con il nuovo motore 1.0 Boosterjet a 17.900 euro con trasmissione 2WD, o a 20.900 euro con trasmissione 4WD ALLGRIP Select.

Suzuki Vitara

Articoli precedente

F-Type Rally: due esemplari per celebrare i 70 anni delle sportive Jaguar

Articolo successivo

Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato, la wagon che arriva ovunque