Home»News»NEVS e AutoX assieme per il taxi a guida autonoma, prototipi entro l’anno

NEVS e AutoX assieme per il taxi a guida autonoma, prototipi entro l’anno

0
Condivisi
Pinterest Google+

NEVS e AutoX assieme per il taxi a guida autonoma, prototipi entro l’anno

Gli accordi prima di tutto: la strategia che sta caratterizzando questo scorcio finale di decennio vale anche per la NEVS, la società formalmente svedese rinata sulle ceneri della Saab con capitali cinesi. Controllata al 51% dal colosso immobiliare Evergrande, la National Electric Vehicle Sweden, ha annunciato una cooperazione con la start-up americana AutoX. In ballo c’è lo sviluppo di taxi a guida autonoma.

Il veicolo sarà l’evoluzione del concepì InMotion del 2017

I primi prototipi dovrebbero venire realizzati entro la fine dell’anno, in tempi strettissimi, insomma. Il taxi a guida autonoma dovrebbe essere l’evoluzione del concept InMotion esibito dalla NEVS nel 2017. Cioè un modello non troppo diverso da quello presentato da altri costruttori.  L’obiettivo è quello di rendere disponibili sia l’hardware sia il software in tempi rapidi nel Vecchio Continente. “AutoX consente a società come la NEVS di offrire veicoli automatizzati il cui conducente è l’intelligenza artificiale che si adatta ai riferimenti geografici locali”, assicura il Ceo della start-up Jianxiong Xiao.

NEVS ha una joint-venture con Koenigsegg e produrrà la Sion per Sono Motors

I sistemi di AutoX riconoscono anche i comportamenti degli altri piloti e vengono presi in considerazione durante la “navigazione”. Il nuovo accordo si somma a quello per la macchina “autarchica” in Turchia ed all’intesa con la tedesca Sono Motors. Nel 2020 comincerà in Svezia la produzione della elettrica solare Sion per conto della start-up bavarese. La realizzazione degli ambiziosi piani di cinque anni ha subito ritardi importanti, anche se finalmente la produzione delle prime auto elettriche nate sulla base della vecchia Saab 9-3 è cominciata, in Cina. Con l’iniezione di liquidità da parte della Evergrande è arrivata anche la joint-venture con la Koenigsegg.

 

Articoli precedente

Frijns vince a New York, a Vergne (DS Techeetach) il secondo titolo di fila

Articolo successivo

Anche Tamoil corregge al rialzo i prezzi di benzina e diesel