Home»News»Pattugliamenti a zero emissioni: tre Tesla Model X per la Polizia di Basilea

Pattugliamenti a zero emissioni: tre Tesla Model X per la Polizia di Basilea

0
Condivisi
Pinterest Google+

Pattugliamenti a zero emissioni: tre Tesla Model X per la Polizia di Basilea

Le auto elettriche fanno sempre notizia, in particolare se ad acquistarle è la Polizia: il Corpo Municipale di quella di Basilea ha acquistato tre Tesla Model X 100D. La flotta è composta attualmente da 190 macchine, che dovrebbe venire successivamente integrata con altre quattro vetture della casa californiana. La Tesla Model X ha un rapporto “speciale” con le forze dell’ordine, come dimostra anche il curioso incidente avvenuto a Phoenix.

Tesla Model X decisamente più care, ma meno onerose nella gestione

Le prime tre Tesla dovrebbero entrare insieme servizio all’inizio del 2019, le altre quattro in autunno. Il costo dell’operazione non è indifferente. Ciascuna macchina è costata l’equivalente di 124.000 euro, vale a dire circa 44.000 euro in più di una paragonabile auto a gasolio, come ha spiegato il comandante Martin Roth. Il costo include naturalmente anche gli speciali allestimenti per le forze dell’ordine. Lo stesso responsabile della Polizia di Basilea ha però precisato che calcolando il total cost of ownership le Tesla sono più economiche.

Autonomia a zero emissioni di 85 chilometri per ogni ora di ricarica

Le macchine sono state esibite ieri nella loro livrea a tre colori: blu, giallo e bianco. L’autonomia dichiarata è di 85 chilometri per ora di carica. I tre suv a zero emissioni verranno impiegati sia per operazioni di pattugliamento sia per eventuali inseguimenti. In Europa una sola altra Polizia dispone di modelli Tesla: quella del Lussemburgo. Negli Stati Uniti possono guidare auto elettriche della casa californiana anche gli agenti delle città di Denver (in Colorado) e Los Angeles. In Canada, invece, sono state acquistate dalla regione dell’Ontario.

 

Articoli precedente

Ecotassa sulle auto sadica e masochista: guerra legale del Codacons

Articolo successivo

Nuovo crollo delle quotazioni, Eni abbassa ancora benzina e diesel