Home»News»TOYOTA/ Centro ore di elettricità con l'autobus a idrogeno

TOYOTA/ Centro ore di elettricità con l'autobus a idrogeno

0
Condivisi
Pinterest Google+

Toyoda (Giappone) – Elettrodomestici di casa in funzione per 100 ore grazie ad un mezzo di trasporto pubblico. È la soluzione proposta da Toyota Motor Corporation (TMC) che ha sviluppato una sistema di fornitura energetica che utilizza l’elettricità generata dagli autobus equipaggiati con celle a combustibile (FC Bus) per destinarla ai dispositivi di casa.

Un FC Bus con questo sistema possiede due prese di corrente all’interno della cabina: possono fornire fino a un massimo di 3 kW. Il prototipo, per il momento, riguarda un progetto (scattato ieri) di addestramento contro le calamità naturali promosso dalle prefetture di Aichi e da Toyota City. Per il momento, il sistema fornisce l’elettricità ad una ventina di 20 monitor installati all’interno di una tenda destinata al controllo delle zone di evacuazione.

Con un serbatoio di idrogeno, un FC Bus equipaggiato con sistema V2H può illuminare la palestra di una scuola (con consumi pari a circa 100 kWh) per circa cinque giorni consecutivi. I primi collaudi sono in programma nel 2013 e 2014. TMC sta sviluppando anche il V2H3 (“vehicle to home”), un meccanismo analogo che, però, riguarda le auto con l’obiettivo di garantire una potenza massima di 9,8 kW per 50 ore.

Articoli precedente

CITROËN/ DS3 Cabrio, l'erede della C3 Pluriel

Articolo successivo

MERCATO/ Federauto: in agosto -25% ai privati. "Governo assente"