Home»News»Toyota Yaris GRMN, edizione limitata da 212 CV in 400 esemplari

Toyota Yaris GRMN, edizione limitata da 212 CV in 400 esemplari

0
Condivisi
Pinterest Google+

La Toyota Yaris GRMN in cinque cifre: 18, 27, 212, 400 e 29.900. La prima si riferisce all’orario in cui si aprono le prenotazioni, che si possono effettuare solo on-line. La seconda si riferisce al giorno, quello in cui si corre la prima speciale del Rally di Finlandia, valido come nona prova del WRC. La terza si riferisce al numero dei cavalli, la quarta agli esemplari prodotti e la quinta, naturalmente, al prezzo. In Euro.

Gazoo Racing Meister of Nurburgring

Il nome stesso di Toyota Yaris GRMN merita di una spiegazione: la sigla GRMN è acronimo di Gazoo Racing Meister of Nurburgring. Il costruttore ha precisato che la serie limitata sarà sottoposta “ad un processo di produzione finale separato rispetto alle Yaris tradizionali”. Il “piccolo genio” ad alte prestazioni monta il motore benzina da 1.8 litri da 212 CV abbinato alla trasmissione manuale a 6 marce.

Yaris GRMN con assetto ribassato

Toyota non ha ancora ufficializzato le caratteristiche tecniche, ma ha assicura per Yarus GRMN sia “la migliore accelerazione 0-100 km/h” sia “la migliore progressione da 80 a 120 km/h (in quarta marcia)” del segmento. Il modello è stato sviluppato nel centro di TMUK, nel Regno Unito. Tra le novità ci sono un nuovo sistema di raffreddamento dell’olio e dell’acqua ed una nuova cinghia. L’assetto della Toyota Yaris GRMN è stata abbassato di 3 centimetri grazie all’adozione degli ammortizzatori Sachs e ad una barra stabilizzatrice anteriore di grande diametro.

Telaio rinforzato e spoiler

Il telaio è stato rinforzato ed anche il differenziale è stato “aggiornato”. Esteticamente si distingue per la griglia a nido d’ape e per gli stickers che racchiudono il gruppo ottico. I fendinebbia hanno un rivestimento nero come i retrovisori esterni. Sulla fiancata, oltre agli stickers, appare per la prima volta il logo GRMN. Il posteriore è stato “arricchito” da uno spoiler, mentre lo scarico è stato spostato al centro. I cerchi sono rigorosamente sportivi e da 17 pollici con pinze freno griffate. Il solo optional disponibile è il sistema di navigazione.

Articoli precedente

Esso e TotalErg aumentano i prezzi di benzina e diesel

Articolo successivo

Daimler aggiorna i motori diesel E5 e E6 e richiama 3 milioni di veicoli