Home»News»Una Peugeot 508 SW per Berrettini, la seconda auto in tre settimane

Una Peugeot 508 SW per Berrettini, la seconda auto in tre settimane

0
Condivisi
Pinterest Google+

Una Peugeot 508 SW per Matteo Berrettini, la seconda auto in tre settimane

Dalla racchetta al volante e viceversa: Matteo Berrettini, astro nascente del tennis italiano e numero 20 della classifica ATP, è entrato a far parte del Peugeot Ambassador team. Nel giro di tre settimane il 23enne atleta italiano si è portato così a casa la seconda macchina.

Dal suv elettrico con la Stella alla familiare del Leone

La prima, una Mercedes EQC, il primo suv elettrico con la Stella, l’aveva vinta a Stoccarda aggiudicandosi la 41˚ MercedesCup. La seconda, una Peugeot 508 SW, gli è stata affidata dalla casa del Leone che rinnova così il proprio legame con il tennis italiano. Pur essendo il numero due in Italia (Fabio Fognini occupa il decimo posto del ranking mondiale), Berrettini è la prima e sola racchetta nazionale a fare parte del progetto di Peugeot. Gli ambasciatori sono 14, tra i quali anche Alexander Zverev, Juan Martin Del Potro e David Ferrer.

Nuova generazione a listino a partire da 31.630 euro

Il costruttore ha fatto sapere che Berrettini ha scelto la nuova ammiraglia del Leone dopo averla ammirata sia agli Internazionali d’Italia sia al Roland Garros. In una nota si legge che la 508 SW “rappresenta un modello di cambiamento radicale all’interno del mondo delle station wagon e proietta Peugeot al vertice dei costruttori generalisti alto di gamma“. Matteo Berrettini ha già vinto 3 titoli ATP e sembra destinato ad una grande carriera. La 508 SW è già un modello di successo, che con questa nuova generazione introduce anche il sistema Night Vision. Il prezzo parte da 31.630 euro.

Articoli precedente

Germania proroga bonus "elettrificato": finora vendute solo 120.000 auto

Articolo successivo

Eni e Tamoil abbassano il prezzo del GPL, che potrebbe scendere ancora