Home»News»Valtteri Bottas: in avanscoperta a Imola al volante di una A 45 AMG

Valtteri Bottas: in avanscoperta a Imola al volante di una A 45 AMG

0
Condivisi
Pinterest Google+

Aveva 17 anni Valtteri Bottas nel settembre del 2006, quando le monoposto di Formula 1 sfilavano per l’ultima volta sotto la bandiera a scacchi di Imola. Quello che per il giovane finlandese 14 anni fa era un sogno si è finalmente avverato. Oggi è un pilota della massima serie del Motorsport e presto sarà possibile per lui gareggiare sul mitico tracciato dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari. In vista di questo importante appuntamento un assaggio di curve e rettilinei se l’è voluto concedere. E non sul simulatore: un vero e proprio giro di pista per scoprire i segreti del tracciato, alla vigilia del ritorno nel calendario del mondiale di Formula 1, in programma il prossimo 1 novembre.

Per incontrare curve e varianti i cui nomi sono entrati nel cuore e nella storia degli appassionati di Formula 1 Bottas ha scelto una A 45 AMG. Agile, sportiva e in grado di offrire elevate prestazioni, anche nell’utilizzo in pista: con i suoi 421 cavalli e un’accelerazione da brivido che in meno di 4 secondi ‘brucia’ lo 0-100, il 2.0 litri della compatta high performance di Affalterbach è in assoluto il più potente quattro cilindri turbo mai costruito per la produzione in grande serie.

Qui per saperne di più su Mercedes AMG GT Black Series

Articoli precedente

Follie presidenziali: Trump chiede agli americani di boicottare Goodyear

Articolo successivo

Citroën Méhari: l'auto che fece sognare e divertì un'intera generazione