Home»News»VEGA EDITRICE/ Domani su Odeon TV la 74esima puntata di Yellow

VEGA EDITRICE/ Domani su Odeon TV la 74esima puntata di Yellow

0
Condivisi
Pinterest Google+

MONZA – Torna domani su Odeon alle 12.30 Yellow, il programma settimanale di Vega Editrice dedicato al mondo dei motori, alla mobilità privata e a quella professionale. Nella puntata n. 74 ci occuperemo di novità molto interessanti. Di questi ultimi tempi una notizia proveniente da Torino ha tenuto banco su tutti i mass-media, il ritorno della mitica 500. Non è un’icona ma una proposta alternativa a prezzi contenuti, quella di Chevrolet, nell’ampio panorama di offerte diesel. Noi abbiamo provato la gamma a gasolio del marchio americano. E lo stesso abbiamo fatto con l’ultima declinazione di Volkswagen Touran. Ma vi parleremo anche di storia, precisamente della più prestigiosa berlina Mercedes, e di ricerca utile in casa Bmw su un tema molto scottante come il parcheggio. Infine, il nostro consueto incontro con i veicoli commerciali e industriali, ci porterà ancora nell’esclusivo mondo Iveco. 4 luglio 1957: a Torino la Fiat di Vittorio Valletta presenta al mondo una delle pietre miliari della motorizzazione in Italia: la Nuova 500. Il prossimo 4 luglio e sempre a Torino la Fiat di Luca di Montezemolo e Sergio Marchionne svela l’erede della vetturetta progettata da Dante Giocosa. Ha tutte le caratteristiche per rinfrescare il mito e ripeterne i successi. La forma è sempre tondetta ma 60 centimetri in più e la tecnologia degli anni Duemila segnano un solco con il passato. Si passa poi in casa Chevrolet. Ai problemi di impatto ambientale il marchio di GM risponde da tempo con un’ampia offerta di motorizzazioni bi-fuel, benzina e gpl. Ora parte il completamento della gamma diesel che fra un mese avrà una versione a gasolio su quattro famiglie di modelli. Dopo il Suv Captiva e la grande berlina Epica, è la volta della due volumi compatta Lacetti e della sorella station wagon Nubira. Dal lancio nel 2006 di CrossPolo, Volkswagen ha saputo introdurre un nuovo concetto di car style. L’idea di vivere l’auto all’insegna del multispazio, della vivacità e della espressione sportiva di sé. Un successo. CrossGolf a gennaio è stata protagonista delle vendite del 10% dell’intera gamma. E ora è arrivato il momento della terza versione, la CrossTouran, che abbiamo provato per voi nei dintorni di Amsterdam. Le differenze con il modello base sono in gran parte estetiche, cerchi da 17″, paraurti maggiorati, mancorrenti sul tetto, cornice della presa d’aria anteriore color alluminio opaco. Restano invariate le motorizzazioni. Mercedes-Benz Classe S è una grande berlina di lusso, completamente rinnovata due anni fa, ma con alle spalle oltre 50 anni di identità originale, tecnologia e qualità che ripercorreremo in un servizio approfondito. Il reparto ricerche Bmw sta studiando su un prototipo la possibilità di un parcheggio guidato in autorimessa. Vediamo come funzione questo speciale Remote Park Assist. Lo Stralis è la punta di diamante nella progettazione e realizzazione di veicoli commerciali pesanti di Iveco. Ma l’innovazione è una caratteristica che percorre tutta la gamma di interesse del costruttore italiano. Dai medi ai pesanti, compresi i veicoli per l’off-road, fino alle macchine per il movimento terra e ai veicoli per cava e cantiere. Di tutto ciò parla Jesus Chavida, responsabile prodotto Mercato Italia di Iveco, intervistato dal nostro direttore.

Articoli precedente

KIA/ Cinque anni di garanzia per la nuova Carens

Articolo successivo

PEUGEOT/ La 207 insieme alle sorelle cattive al My Special Cr Show