Home»News»VEGA EDITRICE/ Torna domani alle 13.00 su Odeon una nuova puntata di Yellow

VEGA EDITRICE/ Torna domani alle 13.00 su Odeon una nuova puntata di Yellow

0
Condivisi
Pinterest Google+

MONZA – Torna domani su Odeon alle 13.00 una nuova puntata di Yellow, la nostra trasmissione dedicata alle quattro ruote, e non solo. Argomenti tecnologici, eventi, le storie degli uomini che rendono grande il mondo dell’automobile, le novità di prodotto dei veicoli commerciali ed industriali: tutto questo è Yellow. Domani il piatto sarà quantomai ricco. Si comincia con Citroen che lancia la nuova generazione della sua C5. Offerta sia in versione berlina che wagon, la nuova C5 si presenta con una linea molto diversa da quella del modello precedente. Fari puntati poi su Mercedes-Benz e la sua gamma SUV, la più completa nel segmento Premium. Classe R, Classe M, Classe GL: sono ben 30 i diversi modelli che fanno della Stella il marchio meglio in grado di soddisfare le più disparate esigenze di chi ama lo spazio e non vuole rinunciare al lusso. Torniamo poi a parlare ancora una volta del recente Salone di Tokyo, dove a pavoneggiarsi sotto le luci della ribalta dello stand Mazda, oltre alla rivoluzionaria concept Taiki, c’erano altre due bellezze: il prototipo Mazda 5 Hydrogen Hybrid che per il momento sarà venduto in Giappone, principalmente ad istituzioni pubbliche, con il nome di Premacy, e la nuova Atenza, il nome nipponico per Mazda6, che torniamo ad esaminare nelle sue principali prerogative. Il problema della riduzione delle emissioni inquinanti non lascia indifferente nessun costruttore. Nemmeno Land Rover, che ha voluto equipaggiare l’ultima versione della sua Freelander con lo Start & Stop, il sistema che elimina l’inutile funzionamento al minimo del motore ed il relativo spreco di carburante ed emissioni di biossido di carbonio. Cambiamo argomento. Si è concluso il DeserTerios, la gara nel deserto tunisino che ha visto affrontarsi una piccola carovana di Daihatsu Terios su una distanza di 1.300 km. Passiamo poi in casa Volvo che si è ispirata al regno della bagnina Pamela Anderson per ideare un concept davvero riuscito, la XC70 Surf Rescue. Ne abbiamo parlato spesso, e non ci stanchiamo mai di farlo. Alessandro Zanardi è un nome che richiama alla mente l’idea della caparbietà e della determinazione. Il pilota BMW che non ha bisogno di presentazioni si è cimentato in una nuova impresa, quella della Maratona di New York: per ricordare sempre che i limiti sono solo nella nostra testa. L’ultimo servizio è per la gamma di Opel Veicoli commerciali. Modelli come Vivaro, Movano e Combo, insieme ad un’ampia offerta di trasformazioni sono destinati a rafforzare la presenza del marchio del gruppo General Motors nel mercato.

Articoli precedente

Mobility Forum/Mobilità nelle aree urbane: la Commissione Europea stanzierà otto miliardi

Articolo successivo

AUDI/ La nuova A4 premiata con il Volante d'Oro