Home»News»Vinfast President, serie limitata del suv del Vietnam ispirato alla Bmw X5

Vinfast President, serie limitata del suv del Vietnam ispirato alla Bmw X5

0
Condivisi
Pinterest Google+

Due anni fa al Salone di Parigi aveva anticipato i propri ambiziosi piani, addirittura planetaria, confermando le aspirazioni anche nel 2019 al motor show di Ginevra con il prototipo Lux V8: adesso è pronta la Vinfast President. Si tratta dell’evoluzione di serie del concept basato sulla Bmw X5.Vinfast president

Motore V8 da 6.2 litri da 426 CV di provenienza GM

Perché il il costruttore vietnamita che fa parte del Vingroup (3,7 miliardi di giro d’affari nel 2017) ha deciso di puntare sulla tecnologia tedesca, ma anche sul design italiano di Pininfarina. La Vinfast President sviluppata su una piattaforma Magna sarà un modello esclusivo: ne sono previsti appena 500 esemplari. Il prototipo montava un motore V8 da 455 CV. La versione di serie dell’unità da 6.2 litri di provenienza GM si ferma a 426 con uno spunto da 0 a 100 km/h di 6,8 secondi. Il prezzo sul mercato locale è equivalente a poco meno di 168.500 euro.

Suv di lusso Vinfast President da quasi 5 metri di lunghezza

La Vinfrast President sarà il modello più esclusivo del costruttore vietnamita. Che a Parigi aveva esibito anche un berlina da quasi cinque metri, la Lux A2.0. Stando agli annunci, la Vinfast aveva programmato l’export dei propri modelli già per il 2020. Quest’anno, invece, a quanto pare, porterà sul mercato “solo” un suv di lusso sul mercato domestico. Per la componentistica, la società si era sbilanciata rendendo note cooperazioni con le europee Faurecia, Bosch e ZF.

Articoli precedente

DS7 Crossback E-Tense Louvre: sull'edizione speciale debutta il 4x2

Articolo successivo

Concept Honda per il mercato cinese, una berlina elettrica a tre volumi