Home»News»VOLKSWAGEN/ Un Bulli carico di solidarietà

VOLKSWAGEN/ Un Bulli carico di solidarietà

0
Condivisi
Pinterest Google+

VERONA – La Onlus britannica Teenage Cancer Trust (TCT) e la leggendaria rock band The Who hanno indetto un concorso internazionale che prevede come premio un esclusivo Bulli T1 del 1965, il mitico furgoncino della Volkswagen. L’iniziativa ha preso il via lo scorso 8 aprile durante l’apertura dei concerti annuali Teenage Cancer Trust alla Royal Albert Hall di Londra. Il premio sarà esposto all’esterno dalla celebre sala da concerti londinese per tutta la durata dell’evento (dall’8 al 13 aprile). Il Bulli in palio, un’autentica icona della Casa tedesca, è stato messo a disposizione dalla Volkswagen Veicoli Commerciali ed è autografato da Roger Daltrey, leader dei The Who, nonché promotore di TCT, e dal chitarrista Pete Townshend. Lo storico furgone è decorato, inoltre, con il famoso logo della band inglese e con le immagini dei quattro componenti, Keith Moon e John Entwistle inclusi. Una personalizzazione studiata appositamente da Richard Evans, direttore artistico del gruppo ormai da più di 30 anni e autore delle più belle copertine degli album e delle più spettacolari tournée della band. All’indirizzo www.thewhomagicbus.com è disponibile il sito internet dedicato all’evento che permette di partecipare alla competizione benefica, il cui ricavato sarà devoluto all’associazione Teenage Cancer Trust. Tutti i partecipanti potranno, inoltre, scaricare un’inedita performance live di “Magic Bus”, celebre canzone dei The Who. L’ispirazione per questo concorso è nata grazie al successo della collaborazione tra la Volkswagen Veicoli Commerciali e The Who, culminato con un concerto speciale del gruppo al raduno internazionale del Bulli, ad Hannover, lo scorso ottobre

Articoli precedente

BWM/ Jodie Foster promuove la mobilità sostenibile

Articolo successivo

PSA PEUGEOT CITROEN/ La mobilità sostenibile