Home»News»VOLKSWAGEN GROUP/ Bilancio record. Ai lavoratori VW 5.900 euro di premio

VOLKSWAGEN GROUP/ Bilancio record. Ai lavoratori VW 5.900 euro di premio

0
Condivisi
Pinterest Google+

Berlino (Germania) – Secondo senza la Cina, primo includendo anche il Regno di Mezzo. Martin Winterkorn, numero uno di Volkswagen Group (ma dall’autunno cederà all’ex manager Bmw Herbert Diess il ruolo di responsabile del brand VW), ha presentato a Berlino i dati del 2014. L’anno scorso è stato quelle delle “prime volte”: il gruppo (12 marchi) ha superato i 10 milioni di veicoli commercializzati, è andato oltre i 200 miliardi di fatturato ed il risultato operativo ha sfondato i 12 miliardi (12,7 per la precisione). Ma conteggiando la joint venture cinese il risultato salirebbe a 18, il più alto del comparto auto. L’obiettivo è quello di crescere ancora, in ogni comparto, non solo nelle vendite.

 

Nuova VW Passat, appena dichiarata Car of The Year, è già stata ordinata in 100.000 esemplari nella sola Europa. E negli Stati Uniti (la nota dolente soprattutto per Volkswagen il cui risultato operativo di 2,5 miliardi è di 417 milioni inferiore a quello del 2013) arriverà una versione dedicata. Winterkorn ha confermato che i modelli compatti a tre porte sono “sotto osservazione”. L’unico esempio citato è quello di Polo. Verranno anche eliminati quelli allestimenti che non garantiscono un margine sufficiente. Perché Volkswagen mantiene le promesse, anche con investitori e azionisti. Alla prossima assemblea verrà proposto lo stacco di una cedola di 4,80 per ogni azioni ordinaria e di 4,86 per ogni privilegiata con un aumento di 80 cent (20%). Anche i lavoratori – il gruppo ne occupa 600.000 – troveranno soddisfazione: gli occupati in Germania del solo brand VW beneficeranno di un premio straordinario di 5.900 euro.

Articoli precedente

CARBURANTI/ Prezzi fermi. Ma i punti vendita non li comunicano

Articolo successivo

OPEL/ Eye tracking, quando sono gli occhi a guidare i fari