Home»News»VOLVO/ Sponsor della rassegna delle orchestre jazz universitarie

VOLVO/ Sponsor della rassegna delle orchestre jazz universitarie

0
Condivisi
Pinterest Google+

BOLOGNA – Da venerdì 12 a domenica 14 maggio 2006 big band universitarie di tutta Europa invadono Bologna per Alma Jazz – Volvo Music Festival, la prima rassegna internazionale di orchestre jazz universitarie realizzata in Italia e sponsorizzata dalla Casa di Göteborg. Otto band, duecentocinquanta musicisti, di cui oltre centocinquanta stranieri. Diversi i momenti in cui i musicisti si esibiscono coralmente, creando un’orchestra jazz da record composta, tra l’altro, da una sezione di oltre cento fiati. Partner unico del festival è la casa automobilistica Volvo Auto Italia, da anni attenta alla promozione di realtà musicali italiane. Volvo sostiene il progetto nell’ambito di una convenzione con l’Università di Bologna, che prevede, oltre a quello culturale di cui la rassegna è espressione, altri due campi di applicazione: la formazione e la ricerca. Durante la serata conclusiva, che si terrà presso il Teatro delle Celebrazioni, Volvo assegnerà alla migliore orchestra del festival il Premio “Volvo: il motore del jazz”. Fil rouge della manifestazione il concetto di “mobilità”. Mobilità degli studenti europei innanzitutto, che si spostano dai propri paesi di origine per portare il jazz a Bologna e continueranno a muoversi per tutta la durata del festival, invadendo con la loro musica tutta la città. Mobilità che riguarda strettamente il programma del festival, il cui cuore è una parata di tutte le orchestre, che attraversa il centro di Bologna. Mobilità, che è un concetto non estraneo alla scelta di un genere musicale quale è il jazz che ha saputo, fin dai suoi esordi, diffondersi per il mondo, in un contagio senza confini di spazio e tempo.

Articoli precedente

MARANGONI/ In fase di sviluppo i prototipi Run Flat

Articolo successivo

RENAULT/ New Mégane Grandtour tra shopping e mafia