Home»News»VOLVO/ Una XC90 per Papa Benedetto XVI

VOLVO/ Una XC90 per Papa Benedetto XVI

0
Condivisi
Pinterest Google+

ROMA – Volvo Car Corporation ha fatto dono a Sua Santità, Papa Benedetto XVI, di un esemplare della propria Sport Utility XC90. La consegna delle chiavi è avvenuta oggi in Vaticano, nel corso di una breve cerimonia al termine dell’Udienza Generale tenuta dal Papa. Per Volvo erano presenti, tra gli altri, Gerry Keaney, Vice Presidente Volvo Car Corporation, capo di Marketing, Sales and Service, Pascal Bellemans, Presidente e Amministratore Delegato Volvo Auto Italia, e Michele Crisci, Direttore Generale Volvo Auto Italia. La XC90 consegnata al Sommo Pontefice – ed appositamente allestita per il Suo uso personale – è una versione con motore V8 e cambio automatico; il colore della carrozzeria è blu mentre gli interni sono chiari. Fin dal proprio debutto, Volvo XC90 si è imposta all’attenzione come la SUV in grado di garantire gli standard di sicurezza più elevati in tutte le condizioni di utilizzo, grazie alla trazione integrale permanente (che la rende anche adatta alla guida in fuoristrada) e alle soluzioni adottate in materia protezione dagli urti e prevenzione degli incidenti (come il sistema ROPS, che aiuta ad evitare il cappottamento e gli effetti di quest’ultimo). E’ stata inoltre definita come “la SUV altruista”, in virtù del fatto che non si limita a proteggere chi si trova a bordo, essendo stata costruita in modo da favorire anche la sicurezza degli altri veicoli in caso di impatto. A tal proposito, Pascal Bellemans, Presidente di Volvo Auto Italia, ha dichiarato: “Siamo assolutamente felici ed orgogliosi del dono che abbiamo potuto fare al Santo Padre. A maggior ragione se pensiamo che per Volvo la Sicurezza,e quindi la salvaguardia dell’incolumità delle persone, è da sempre un dovere senza compromessi. Non c’è dubbio che questo nostro impegno a favore della vita non poteva ricevere un riconoscimento più alto ed emozionante”.

Articoli precedente

SEAT/ La nuova Leon FR: i dettagli per il mercato italiano

Articolo successivo

PORSCHE/ Fatturato, vendite e profitti in crescita