Home»News»Yellow ha una nuova “casa”: l’Autodromo di Franciacorta

Yellow ha una nuova “casa”: l’Autodromo di Franciacorta

1
Condivisi
Pinterest Google+

Questa sera, lunedì 17 settembre, va in onda la nuova puntata di Yellow su Canale Italia (ch 53 del DTT) alle ore 23 e, al rientro dal Salone di Parigi, la trasmissione riparte da una nuova ed eccitante “casa”: l’Autodromo di Franciacorta. Ma definire autodromo la struttura bresciana è riduttivo: il circuito tecnico e veloce omologato dalla FIA (Federation Internationale de l’Automobile), sul quale si sfidano auto e moto, è infatti il centro di un sistema che comprende piste di kart, minimoto e fuoristrada. Insomma: un paradiso per ogni “perversione” velocistica.

Dall’Autodromo di Franciacorta partiranno quindi i collegamenti esterni, il primo dei quali sarà dedicato alla spettacolare Ford Mustang Convertible e all’incontro, niente affatto casuale, con la sua illustre antenata. E da qui in avanti la scaletta esplorerà tipologie di auto diversissime tra loro, passando da una suv destinata probabilmente a fare moda come la nuova Peugeot 3008, a una campionessa di versatilità come la Citroën SpaceTourer, transitando attraverso un’ibrida molto ecoconveniente come la Kia Niro, per arrivare a una piccola “maleducata” come la Smart Brabus.

Gli ospiti in studio, che faranno gli onori di casa per questo nuovo ciclo di Yellow, saranno proprio Luca Mantovani e Luca Pedersoli, cioè i responsabili delle scuole di guida per auto e modo dell’Autodromo di Franciacorta.

Articoli precedente

Andreucci vince il Due Valli, ma Basso è campione italiano Rally

Articolo successivo

Kia Rio [Salone di Parigi 2016]