Home»Pro»Quotazioni a picco, prezzi fermi: il conto alla rovescia degli automobilisti

Quotazioni a picco, prezzi fermi: il conto alla rovescia degli automobilisti

0
Condivisi
Pinterest Google+

Quotazioni a picco, prezzi fermi: il conto alla rovescia degli automobilisti

Il conto alla rovescia è cominciato: le quotazioni hanno subito forti cali (13 e 14 euro in meno per mille litri su benzina e diesel), ma i prezzi sono rimasti fermi. Venerdì scorso la verde era arrivata a quota 460, il gasolio a 459. Ieri sul mercato del Mediterraneo le contrattazioni sono state chiuse con la prima a 433 ed il secondo a 443. Il conto alla rovescia degli automobilisti è quello sul tempo che le compagnie impiegheranno a ridurre i listini consigliati. Alla vigilia dello scorso fine settimana gli aumenti erano arrivati, puntualissimi.

Ulteriori rincari delle medie dei prezzi praticati negli ultimi tre giorni

Le medie dei prezzi praticati comunicate dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ hanno subito delle oscillazioni in questi ultimi tre giorni. Ovviamente al rialzo. Benzina self service a 1,603 euro al litro (+2 millesimi, compagnie 1,610, pompe bianche 1,582). Diesel self service a 1,486 euro al litro (+2 millesimi, compagnie 1,493, pompe bianche 1,462). Benzina servita a 1,727 euro al litro (+4 millesimi, compagnie 1,769, pompe bianche 1,630). Diesel servito a 1,616 euro al litro (+2 millesimi, compagnie 1,661, pompe bianche 1,510). GPL self service a 0,598 euro al litro (+1 millesimo), servito a 0,619 (-1 millesimo, compagnie 0,626, pompe bianche 0,610). Metano self service 0,981 euro al chilogrammo, servito a 0,993 (invariato, compagnie 1,004, pompe bianche 0,983). GNL 0,951 euro al chilogrammo (+1 millesimo, compagnie 0,967, pompe bianche 0,942).

 

 

Articoli precedente

Road to Busan, sfida "green" da 18.000 km per la Hyundai Kona electric

Articolo successivo

Nuova Mercedes AMG CLA 45 Shooting Brake, anche S e fino a 270 Km/h