Home»Pro»Barile sopra i 30 dollari, scattano i rincari, addirittura due di Eni in 24 ore

Barile sopra i 30 dollari, scattano i rincari, addirittura due di Eni in 24 ore

0
Condivisi
Pinterest Google+

Con le quotazioni del barile ormai stabilmente sopra i 30 dollari, le compagnie non vedevano l’ora di tornare ad aumentare i prezzi consigliati. Naturalmente adeguandosi a grande velocità alla ripresa. Ieri le contrattazioni sul mercato del Mediterraneo si sono chiuse con la benzina a 213 euro per mille litri ed il diesel a 239, rispettivamente 24 e 25 in più di venerdì. Compresi di accisa, i valori italiani si attestano a 941,34 e 856,11 euro per mille litri. La strada dei rialzi imboccata ieri da Eni è stata immediatamente seguita anche dalle altre sigle principali: IP, Q8 e Tamoil. E, per sicurezza, il Cane a Sei Zampe, il cui 30% è controllato dallo Stato, ha provveduto al secondo rincaro in 24 ore. Tutti i ritocchi legati alla quotazione del barile sono stati di 10 millesimi al litro.

La ripresa del barile non ha ancora avuto effetti sulle medie dei prezzi

Le medie dei prezzi praticati comunicate dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ non hanno ancora scontato il giro di rialzi, che si vedrà probabilmente dai dati di domani. Benzina self service a 1,368 euro al litro (invariata, compagnie 1,374 pompe bianche 1,351). Diesel a 1,255 euro al litro (invariato, compagnie 1,260, pompe bianche 1,2389). Benzina servita a 1,513 euro al litro (invariata, compagnie 1,557, pompe bianche 1,414). Diesel a 1,403 euro al litro (invariato, compagnie 1,448, pompe bianche 1,302). GPL servito a 0,588 euro al litro (invariato, compagnie 0,596, pompe bianche 0,577). Metano servito a 0,981 euro al chilogrammo (+1 millesimo, compagnie 0,989, pompe bianche 0,974). GNL 0,941 euro al chilogrammo (invariato, compagnie 0,941 euro/kg, pompe bianche 0,941 euro/kg).

Articoli precedente

Europa, il crollo di aprile: -76%. Da inizio anno "salve" Porsche e Finlandia

Articolo successivo

La nuova Volkswagen Golf GTI arriva in città