Home»Pro»Nuovo crollo delle quotazioni, Eni abbassa ancora benzina e diesel

Nuovo crollo delle quotazioni, Eni abbassa ancora benzina e diesel

0
Condivisi
Pinterest Google+

Nuovo crollo delle quotazioni, Eni abbassa ancora benzina e diesel

Le ultime due settimane sono state decisamente movimentate sul fronte dei prezzi dei carburanti e, soprattutto, decisamente favorevoli agli automobilisti. Le quotazioni hanno subito ieri un nuovo crollo. Sul mercato del Mediterraneo la benzina ha ceduto altri 17 euro per mille litri ed il gasolio addirittura 22. Vale a dire che sono stati scambiati rispettivamente a 339 e 413 euro. Si tratta di valori estremamente bassi che, tra l’altro, dovrebbero consentire ulteriori tagli. Nei giorni scorsi tutte le compagni sono intervenute, anche più volte, sui listini consigliati. E questa mattina Staffetta Quotidiana ha rilevato un’ulteriore sforbiciata da parte di Eni. Il Cane a Sei Zampe ha ridotto verde e gasolio di 10 millesimi al litro. Negli ultimi due mesi la società petrolifera italiana ha tagliato i prezzi dei due prodotti principali di 17 e 12 cent al litro.

Prezzi medi benzina e diesel in calo, in aumento il metano

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ continuano a scendere: rispetto al 23 novembre, quando abbiamo pubblicato l’ultima notizia relativa ai carburanti, le differenze sono significative (solo il prezzo del metano è cresciuto). Benzina self service a 1,554 euro al litro (-56 millesimi, pompe bianche 1,542). Diesel self service a 1,485 euro al litro (-47 millesimi, pompe bianche 1,472). Benzina servita a 1,683 euro al litro (-51 millesimi, pompe bianche 1,592). Diesel servito a 1,614 euro al litro (-44 millesimi, pompe bianche 1,518). GPL a 0,676 euro al litro (-9 millesimi, pompe bianche 0,666). Metano a 0,992 euro al chilogrammo (+3 millesimi, pompe bianche 0,980).

 

 

Articoli precedente

Pattugliamenti a zero emissioni: tre Tesla Model X per la Polizia di Basilea

Articolo successivo

Sui ghiacci svedesi con Ford Edge, protagonista della nuova puntata TV