Home»Pro»Eni lima di nuovo i prezzi. Oggi ribassi anche di IP, Italiana Petroli e Q8

Eni lima di nuovo i prezzi. Oggi ribassi anche di IP, Italiana Petroli e Q8

0
Condivisi
Pinterest Google+

Eni lima di nuovo i prezzi. Oggi ribassi anche di IP, Italiana Petroli e Q8

Con il nuovo crollo delle quotazioni, Eni, Ip, Italiana Petroli e Q8 hanno ridotto i prezzi consigliati di benzina e diesel. Per Eni si tratta della seconda sforbiciata in 24 ore sui due prodotti principali. Sul mercato del Mediterraneo la verde ed il gasolio si sono deprezzati di 16 e 14 euro per mille litri attestandosi a quota 398 (sotto la soglia psicologica dei 400 euro) e 428. Si tratta di livelli estremamente bassi che consentono ulteriori ribassi. Nel giro di una settimana le quotazioni hanno ceduto 43 e 33 euro: agli automobilisti non può venie risparmiato il trasferimento di questo andamento.

Nonostante i ribassi di Eni, la medie oggi sono invariate

Le medie dei prezzi praticati comunicate dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ non sono tuttavia scese e, anzi, in un caso è stato rilevato perfino un aumento: domani le ripercussioni sembrano inevitabili. Benzina self service a 1,623 euro al litro (+1 millesimo, compagnie 1,629, pompe bianche 1,605). Diesel self service a 1,511 euro al litro (invariato, compagnie 1,517, pompe bianche 1,492). Benzina servita a 1,745 euro al litro (invariata, compagnie 1,784, pompe bianche 1,653). Diesel servito a 1,639 euro al litro (invariato, compagnie 1,681, pompe bianche 1,540). GPL self service a 0,625 euro al litro, servito a 0,642 (invariato, compagnie 0,650, pompe bianche 0,630). Metano self service 0,965 euro al chilogrammo, servito a 0,996 (invariato, compagnie 1,010, pompe bianche 0,983). GNL 0,957 euro al chilogrammo (compagnie 0,974, pompe bianche 0,941).

Articoli precedente

La Maserati Quattroporte blindata per il Presidente della Repubblica

Articolo successivo

Hydro, il prototipo italiano (di Adler Pelzer Group) di auto elettrica fuel cell