Home»Pro»Anche IP, Italiana Petroli e Q8 riducono i prezzi di benzina e diesel

Anche IP, Italiana Petroli e Q8 riducono i prezzi di benzina e diesel

0
Condivisi
Pinterest Google+

Anche IP, Italiana Petroli e Q8 riducono i prezzi di benzina e diesel

IP, Italiana Petroli e Q8 hanno seguito Eni abbassando i prezzi di benzina e diesel. L’operazione è avvenuta nel fine settimana: su entrambi i prodotti la sforbiciata delle compagnie è stata di 10 millesimi al litro. I listini consigliati sono in calo da settimane, anche se nei prossimi mesi la situazione potrebbe nuovamente cambiare con i tagli alla produzione annunciati dall’OPEC. Si tratta di 1,2 milioni di barili di greggio al giorno e quindi di volumi in grado di influire sulle quotazioni. La decisione è stata avallata anche dall’Iran, attualmente sulla rotta di collisione con gli Stati Uniti, peraltro per scelta pressoché unilaterale dell’amministrazione Trump.

Medie dei prezzi praticati di benzina, diesel e GPL ancora in calo

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ continuano a scendere e sempre, ancora, in modo significativo. Benzina self service a 1,547 euro al litro (-7 millesimi, pompe bianche 1,534). Diesel self service a 1,478 euro al litro (-7 millesimi, pompe bianche 1,464). Benzina servita a 1,677 euro al litro (-6 millesimi, pompe bianche 1,585). Diesel servito a 1,609 euro al litro (-5 millesimi, pompe bianche 1,513). GPL a 0,672 euro al litro (-4 millesimi, pompe bianche 0,661). Metano a 0,992 euro al chilogrammo (invariato, pompe bianche 0,980).

Articoli precedente

Skoda Scala, la berlina erede della Rapid Spaceback anche a metano

Articolo successivo

Formalizzate le accuse contro Ghosn e Kelly. Ma anche contro Nissan