Home»Pro»Ksawery Lucà AD di Toyota in Italia. Nuovo doppio incarico per Caruccio

Ksawery Lucà AD di Toyota in Italia. Nuovo doppio incarico per Caruccio

0
Condivisi
Pinterest Google+

Arriva dal quartier generale del Vecchio Continente ed è nato a in Polonia il prossimo amministratore delegato di Toyota Motor Italia, che sarà Luigi Ksawery Lucà. Il 47enne manager ha lavorato nel Belpaese tra il 2014 ed il 2017 in qualità di direttore Lexus e Sales Operations. Attualmente è responsabile Mobility & Connected Technologies in Europa. Ingaggiato dal gruppo giapponese nel 2005, ha lavorato a Bruxelles dove ha ricoperto ruoli di crescente importanza. Ksawery Lucà subentra a Mauro Caruccio, entrato in servizio come AD in Italia a partire dal gennaio di due anni fa.

All’ex AD vanno la Financial Services e la Fleet Mobility

Dal prossimo gennaio il 53enne dirigente romano diventerà Amministratore Delegato sia della Toyota Financial Services Italia sia della Toyota Fleet Mobility Italia, società della quale assumerà anche la presidenza. In una nota, il costruttore spiega che “tali cambiamenti si inseriscono nell’ambito degli obiettivi di crescita e delle strategie di trasformazione dell’organizzazione di Toyota come ‘Mobility Company’ sia in Italia sia in Europa”.

Toyota: “Segno tangibile dell’apprezzamento” per il management italiano

La società assicura che rappresentano “un segno tangibile dell’apprezzamento della Corporation per gli eccellenti risultati raggiunti dal management italiano”. Caruccio è in Toyota dal 1998 e prende il posto di Francois Martines, che va in pensione. Alla fine del 2017, la penetrazione dei due marchi nipponici era del 4,42%, a fine novembre di quest’anno era del 5,29%.

Articoli precedente

Germania, il mercato cala del 3%. Decolla Tesla (+500%), vola Fiat (+43%)

Articolo successivo

Nuova Dacia Sandero: cambia nelle forme, ma non nella sostanza