Home»Pro»Leclercq, nuovo capo dello stile Citroen, ha esordito a Torino. Arriva da Kia

Leclercq, nuovo capo dello stile Citroen, ha esordito a Torino. Arriva da Kia

0
Condivisi
Pinterest Google+

Leclercq, nuovo capo dello stile Citroen, ha esordito a Torino. Arriva da Kia

Il nuovo direttore del design di Citroen, Pierre Leclercq, ha trascorsi piemontesi, cioè a Torino presso lo studio Ghia di Ford. Il nuovo responsabile dello stile del Doppio Chevron subentrerà con il primo novembre ad Alexandre Malval, in carica dal 2012.

Laureato in California e trascorsi anche in Zagato, gruppo Bmw e Great Wall

Leclercq è nato in Belgio 46 anni fa ed ha studiato all’Art Center College of Design di Pasadena, in California dove si è laureato in design dei mezzi di trasporto nel 1998. Dopo aver lavorato anche per Zagato, nel 2000 Leclercq è entrato a far parte del gruppo Bmw lavorando tra la California e la Germania, a Monaco di Baviera. Per il gruppo tedesco si occupa del design di Bmw, Rolls-Royce e Mini fino ad ottenere la responsabilità della gamma “M”.

Citroen ringrazia Malval, che lascia il gruppo PSA

Nel 2013 viene nominato direttore del design del costruttore cinese Great Wall Motors e quattro anni più tardi assume la direzione dello stile di Kia Motors, in Corea del Sud. Leclercq riferirà a Jean-Pierre Ploué, direttore Stile di Groupe PSA. Malval, in PSA dal 2001, lascerà la società per proseguire altrove la sua carriera. “Ringrazio Alexandre Malval per il suo contributo al rinnovamento dello stile Citroën”, ha dichiarato Linda Jackson, Ceo Citroën.

Articoli precedente

Anche Chery si insedia in Europa. E nel 2020 lancerà un suv elettrico

Articolo successivo

Anteprime a zero emissioni ed elettrificate DS al Salone di Parigi