Home»Pro»Christian Meunier nuovo presidente di Infiniti al posto del tedesco Krueger

Christian Meunier nuovo presidente di Infiniti al posto del tedesco Krueger

0
Condivisi
Pinterest Google+

Christian Meunier nuovo presidente di Infiniti al posto del tedesco Krueger

Infiniti, il marchio premium di Nissan, ha un nuovo presidente: è il francese Christian Meunier. Il nuovo numero uno subentra al tedesco Roland Krueger, che guidava il brand di lusso dal 2015. Il 46enne manager con la passione per la corsa (un po’ come l’ex Ceo di Opel Karl Thomas Neumann) ha deciso di lasciare l’azienda per “perseguire nuove opportunità”, informa una notta di Infiniti.

“Krueger ha guidato Infiniti attraverso un importante periodo di crescita”

A Krueger, che era stato lontano dall’azienda per diversi mesi per motivi personali, è andato il ringraziamento del Ceo di Nissan, Hiroto Saikawa: “Negli ultimi quattro anni ha guidato Infiniti attraverso un importante periodo di crescita”. “Lo ringraziamo e gli auguriamo il meglio nelle sue future attività”, ha dichiarato Saikawa. Meunier gli subentra con effetto immediato come presidente del marchio con sede ad Hong Kong.

Il manager francese era responsabile di marketing e vendite

Il dirigente transalpino sarà anche presidente del comitato di gestione nonché responsabile della gestione del brand e dell’intera attività a livello globale. Nel 2002 aveva “esordito” con Nissan a livello europeo, dove era stato ingaggiato come General Manager, Market Management e Sales Operations. Fino alla sua promozione era vice presidente marketing e vendite. Prima di approdare alla casa nipponica aveva lavorato in Francia per Ford e Land Rover e negli Stati Uniti per Mercedes Benz.

Articoli precedente

Il quinto elemento, la "fantascientifica" McLaren Longtail tra una settimana

Articolo successivo

Atlis XT, il pick-up elettrico con 800 km di autonomia che si ricarica in 15'