Home»Pro»PSA riorganizza l’Italia: Simone da Citroen a Opel. Matteucci in Francia

PSA riorganizza l’Italia: Simone da Citroen a Opel. Matteucci in Francia

0
Condivisi
Pinterest Google+

PSA riorganizza l’Italia: Simone da Citroen a Opel. Matteucci in Francia

Massimo Roserba (50 anni), dal febbraio del 2016 direttore generale di PSA Italia, ha assunto da ieri anche la responsabilità del marchio Opel nel Belpaese. Si tratta di una delle conseguenze operative dell’acquisizione del costruttore tedesco da parte del gruppo transalpino avvenuta ormai più di un anno fa.

L’ex AD di Opel Italia nuovo Network Development manager

Roserba continuerà ad avere anche il controllo di Peugeot, Citroën e DS Automobiles. Con la ristrutturazione, cambia anche il vertice della casa del Fulmine nel Belpaese, dopo il “travaso” di dirigenti già avvenuto presso il quartier generale in Germania. Il 54enne Roberto Matteucci, amministratore delegato di Opel Italia dal 2008 e con trascorsi internazionali nel campo dell’automotive, è stato dirottato in PSA come Dealer Network Development manager, un ruolo a livello globale.

Marco Antonini alla direzione del Doppio Chevron in Italia

Angelo Simone (52), finora, a capo di Citroën in Italia, è stato nominato direttore Brand Opel Italia. Il valzer di nomine è stato completato con la designazione di Marco Antonini (45) a direttore del marchio del Doppio Chevron. Antonini, in PSA dal 2002, era responsabile per la Programmazione, Distribuzione e Logistica di Groupe PSA Italia.

Articoli precedente

Opel Adam addio, la storia dell'auto col nome del fondatore sta per finire

Articolo successivo

L'auto ufficiale della bellezza, SsangYong Tivoli "sfila" con Miss Italia