Home»Pro»Trump fa schizzare il prezzo del petrolio. Nuovi rincari alla pompa

Trump fa schizzare il prezzo del petrolio. Nuovi rincari alla pompa

0
Condivisi
Pinterest Google+

Trump fa schizzare il prezzo del petrolio. Nuovi rincari alla pompa

Donald Trump e gli Stati Uniti hanno molti modi per penalizzare gli stati “amici”: uno è quello di scatenare una bufera politica che faccia lievitare le quotazioni del petrolio. Il nuovo giro di vite sull’Iran, che ha tra l’altro escluso l’esenzione italiana dalle sanzioni per chi fa affari con il paese asiatico, ha comportato un immediato nuovo rialzo delle quotazioni. Sul Mediterraneo le quotazioni hanno chiuso ieri a 477 e 491 euro per mille litri. Si tratta di 11 e 8 euro in più, rispettivamente su benzina e diesel. Eni, sempre in prima fila quando si tratta di aumentare i listini, è intervenuta per la diciassettesima volta dall’inizio del 2019. Il rincaro contabilizzato da Staffetta Quotidiana ammonta a 10 millesimo al litro per entrambi i prodotti. Anche IP, Italiana Petroli e Tamoil hanno disposto aumenti analoghi. Anche l’aprile di un anno fa era stato “tormentato”.

Nuovi aumenti delle medie dei prezzi praticati. Entra il GNL

Rispetto al 19 aprile, la nuova “tempesta” sulle quotazioni del petrolio ha fatto aumentare anche le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ. Benzina self service a 1,618 euro al litro (+6 millesimi, compagnie 1,625, pompe bianche 1,596). Diesel self service a 1,508 euro al litro (+4 millesimi, compagnie 1,515, pompe bianche 1,484). Benzina servita a 1,739 euro al litro (+8 millesimi, compagnie 1,778, pompe bianche 1,641). Diesel servito a 1,636 euro al litro (+5 millesimi, compagnie 1,677, pompe bianche 1,529). GPL self service a 0,615 euro al litro (-5 millesimi), servito a 0,644 euro al litro (invariato, compagnie 0,652, pompe bianche 0,630). Metano self service 0,996 euro al chilogrammo (invariato), servito a 0,999 euro al chilogrammo (+1 millesimo, compagnie 1,013, pompe bianche 0,986). GNL (gas naturale liquefatto) 0,952 euro al chilogrammo (compagnie 0,972, pompe bianche 0,940).

Articoli precedente

Videomapping a idrogeno a Seul con una flotta di cinque Hyundai Nexo

Articolo successivo

Torna la smart EQ fortwo e-cup: sei tappe elettrizzate dall'italiana E-GAP