Home»Pro»Ventunesimo aumenti dei prezzi dei carburanti per Eni. Sale anche Q8

Ventunesimo aumenti dei prezzi dei carburanti per Eni. Sale anche Q8

0
Condivisi
Pinterest Google+

Ventunesimo aumenti dei prezzi dei carburanti per Eni. Sale anche Q8

L’altalena delle quotazioni tiene alta la pressione sui prezzi di benzina e diesel, che Eni ha aumentato per ventunesima volta dall’inizio dell’anno. Questa mattina Staffetta Quotidiana ha contabilizzato un rincaro di 10 millesimi al litro su entrambi i prodotti. Eni, peraltro, non è stata la sola ad intervenire sui listini consigliati: un intervento analogo è stato compiuto anche da Q8. L’aumento arriva poche ore la flessione sui mercati: di 6 euro per mille litri sul gasolio (458) e di 1 sulla benzina (406). La tensione sui prezzi resta alta e il valore del diesel è ancora molto alto.

Le medie dei prezzi praticati sono aumentate anche di 11 millesimi dal 6 settembre

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborati da SQ sono cresciute rispetto all’ultimo lancio, avvenuto lo scorso 6 settembre. Benzina self service a 1,573 euro al litro (+3 millesimi, compagnie 1,580, pompe bianche 1,553). Diesel a 1,461 euro al litro (+6, compagnie 1,467, pompe bianche 1,441). Benzina servita a 1,699 euro al litro (+3, compagnie 1,738, pompe bianche 1,607). Diesel a 1,593 euro al litro (+5, compagnie 1,634, pompe bianche 1,494). GPL self service a 0,580 euro al litro (+6), servito a 0,597 (+1, compagnie 0,603, pompe bianche 0,588). Metano self service 0,980 euro al chilogrammo (+5), servito a 0,991 (invariato, compagnie 0,999, pompe bianche 0,983). GNL 0,949 euro al chilogrammo (+3), compagnie 0,948 (+11, pompe bianche 0,946).

Articoli precedente

Audi AI:Trail quattro, elettroconcept del fuoristrada da 500 km di autonomia

Articolo successivo

Nuova Renault Captur, il B-suv più venduto d'Europa, a caccia di conferme