Home»Pro»Eni abbassa i prezzi di benzina e diesel, è la quarta sforbiciata del 2020

Eni abbassa i prezzi di benzina e diesel, è la quarta sforbiciata del 2020

0
Condivisi
Pinterest Google+

Eni abbassa i prezzi di benzina e diesel, è la quarta sforbiciata del 2020

Staffetta Quotidiana ha contabilizzato questa mattina il quarto ribasso di Eni dall’inizio dell’anno. Il market leader è intervenuto su benzina e diesel con una sforbiciata di 10 millesimi al litro. L’ultimo taglio di Eni risale al 23 gennaio. Nei giorni seguenti erano intervenute anche le altre compagnie. Nelle ultime sedute, le quotazioni hanno subito cali importanti che, evidentemente, hanno permesso al Cane a Sei Zampe di poter ridurre i listini consigliati. Mercoledì le contrattazioni si erano chiuse con la verde a 389 euro per mille litri ed il gasolio a 408.

Settimana di calo per i prezzi medi, ma non di GPL e GNL

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ sono scese in maniera significativa nell’ultima settimana ad eccezione di quelli dei gassosi: restano da capire le eventuali ripercussioni del nuovo ribasso di Eni e l’atteggiamento delle altre compagnie. Benzina self service a 1,579 euro al litro (-8 millesimi, compagnie 1,585, pompe bianche 1,564). Diesel a 1,473 euro al litro (-8, compagnie 1,478, pompe bianche 1,457). Benzina servita a 1,711 euro al litro (-6, compagnie 1,753, pompe bianche 1,617). Diesel a 1,609 euro al litro (-6, compagnie 1,652, pompe bianche 1,5111). GPL self service a 0,616 euro al litro (+1), servito a 0,634 (invariato, compagnie 0,641, pompe bianche 0,626). Metano self service 0,965 euro al chilogrammo (invariato), servito a 0,986 (invariato, compagnie 0,992, pompe bianche 0,980). GNL 0,964 euro al chilogrammo (+6), compagnie 0,969 (+10, pompe bianche 0,961).

Articoli precedente

Bentley Continental Ice Race GT, bolide per Catie Munnings a Zell am See

Articolo successivo

Su strada con la Opel Grandland X Hybrid4, il suv plug-in