Home»Pro»Totalerg, quinto ribasso per benzina e diesel in una settimana

Totalerg, quinto ribasso per benzina e diesel in una settimana

0
Condivisi
Pinterest Google+

Alla fine dello sciopero di 48 ore dei gestori delle aree di servizio delle autostrade italiane mancano poche ore (fino alle 22 di questa sera, mercoledì 21 ottobre) e già queste dovrebbe essere una buona notizia per gli automobilisti, soprattutto se qualità del servizio e prezzi dei carburanti dovessero migliorare, che sono parte delle rivendicazioni delle sigle che hanno proclamato la serrata (Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Anisa Confcommercio). L’altra buona notizia per chi viaggia è una nuova flessione dei prezzi alla pompa. L’ha registrata Staffetta Quotidiana, che ha rilevato il quinto intervento nell’arco di una settimana da parte di TotalErg. Oggi la “limata” ai prezzi consigliati di benzina e diesel è di 5 millesimi al litro.

Ad accezione di GPL e metano, ancora fermi a 0,569 euro al litro ed a 0,987 euro al chilogrammo, benzina e diesel sono scesi ancora, sia in modalità self sia in modalità servito fra i 3 ed i 4 millesimi (per il gasolio servito). Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati da SQ si attestano a 1,479 e 1,340 per benzina e diesel self ed a 1,566 e 1,431 per verde e gasolio serviti.

Articoli precedente

Peugeot 108 X Factor, auto del talent show con tutto di serie a 13.850 euro

Articolo successivo

Ritorno al futuro Day: l'elenco dei cinema dove vedere il film