Home»Retro»BMW Serie 7 “40 Years Edition” : un’esclusiva variante dell’ammiraglia

BMW Serie 7 “40 Years Edition” : un’esclusiva variante dell’ammiraglia

1
Condivisi
Pinterest Google+

BMW Serie 7 “40 Years Edition”: edizione originale, per una ricorrenza speciale. I compleanni importanti vanno celebrati al meglio. Proprio per questo la BMW, nel 20017,  realizza una particolare versione della Serie 7. Un omaggio ai suoi quarant’anni di attività. Duecento esemplari costruiti assecondando le specifiche dei clienti, presso lo stabilimento tedesco di Dingolfing. Il luogo di nascita di queste berline di lusso fin dal 1977.

BMW Serie 7 “40 Years Edition”

Livrea dedicata

I modelli “40 Years Edition” sono stati proposti  sia a passo normale sia a passo lungo. Sotto al cofano tutti i motori a sei, otto e dodici cilindri disponibili in gamma per la variante convenzionale. A livello estetico, le vetture sono facilmente riconoscibili grazie all’impiego di una livrea dedicata: Individual Frozen Silver oppure Individual Petrol Mica. I colori, applicati con un procedimento particolarmente elaborato, sono offerti insieme al pacchetto M Aerodynamics, con la Shadow Line BMW lucida. Un look completato da cerchi in lega da 20 pollici, con raggi disposti a V. Un’ulteriore caratteristica del design esterno è rappresentata dalla targhetta creata esclusivamente per l’anniversario del modello e situata sui rivestimenti dei montanti B e sulle soglie delle portiere.

BMW Serie 7 “40 Years Edition”

Interni lussuosi e tecnologici

L’Abitacolo delle BMW Serie 7 “40 Years Edition” sfoggia inoltre l’abbinamento di materiali selezionati, un design esclusivo e una lavorazione di alta precisione tipici delle opzioni di equipaggiamenti Individual. Un esempio su tutti: le finiture in pelle Merino a grana fine nella combinazione di colori Smoke White/Cohiba o Smoke White/Black, con cordoncini lavorati a mano di Colore Smoke White, affiancati al rivestimento del padiglione in Alcantara Smoke White. Ancora: strisce decorative interne sono offerte o con una finitura Black Piano Lacquer o con una finitura in legno di eucalipto, con venature lineari nel colore Smoke Brown. Inoltre, i modelli sono dotati di serie dei sedili “confort” sia anteriori sia posteriori.

Articoli precedente

Emissioni, la KBA ordina a Daimler il richiamo di altre 170.000 auto diesel

Articolo successivo

Yellow Motori in TV - Puntata del 14 giugno 2020