Home»Retro»Omaggio a mattoncini alla Dolce Vita, il 10 marzo arriva la Fiat 500 Lego

Omaggio a mattoncini alla Dolce Vita, il 10 marzo arriva la Fiat 500 Lego

0
Condivisi
Pinterest Google+

Omaggio a mattoncini alla Dolce Vita, il 10 marzo arriva la Fiat 500 Lego

Dal 10 marzo la Cinquecento si potrà acquistare anche online: la inedita Fiat 500 Lego è disponibile sul sito ufficiale della società olandese. A Mirafiori ne sono state presentate due varianti. Una da 189.032 pezzi e l’altra, quella in commercio, da “soli” 960. La prima ha richiesto 830 ore di lavoro ed è un omaggio alla Dolce Vita: si tratta di un esemplare in scala 1:1.

La confezione della Fat 500 Lego include cavalletto, tavolozza e dipinto del Colosseo

“Sappiamo che non è solo un’automobile, ma un fenomeno artistico e culturale dal forte valore simbolico, oltre che espressione giocosa e colorata dell’italianità nel mondo”, ha sintetizzato Cristiano Fiorio, head of Brand Marketing Communication FCA per la zona EMEA. L’altra Fiat 500 Lego, non quella in grandezza naturale, è un gioiello per collezionisti. Tra le altre cose è completa di di tetto apribile funzionante, interni dettagliati, portabagagli con ruota di scorta, portapacchi sul retro e cofano apribile per ispezionare il motore una volta terminata la costruzione. La confezione della Fiat 500 Lego include anche un cavalletto pieghevole, una tavolozza e un dipinto dell’auto sullo sfondo del Colosseo di Roma.

Il modello è ispirato alla 500F della fine degli anni Sessanta

Per il popolare “cinquino” è perfino tra le “opere” esposte al Museum of Modern Art di New York. In una nota, il costruttore italiano spiega che “partnership tra Fiat e Lego rientra in un progetto più ampio che vede il gruppo protagonista di esclusive collaborazioni, in ambito licensing, con l’obiettivo di estendere la visibilità dei suoi marchi al di fuori del mondo automotive, veicolando i valori di ciascun brand”. La Fiat 500 Lego Creator Expert (il nome completo) è ispirata alla 500F della fine degli anni Sessanta. Alla presentazione ha preso parte anche Camillo Mazzola, direttore Marketing Lego Italy (a sinistra nella foto).

Articoli precedente

Ford Transit ibrido: anche il mondo del lavoro si elettrifica

Articolo successivo

Gli automobilisti beneficiano del crollo delle quotazioni di benzina e diesel