Home»Retro»Retro Classic di Stoccarda parteciperà a Milano AutoClassica

Retro Classic di Stoccarda parteciperà a Milano AutoClassica

0
Condivisi
Pinterest Google+

Retro Classic parteciperà a Milano AutoClassica. La decima edizione della celebre kermesse milanese si svolgerà nel quartiere di Fiera Milano (Rho), dal 25 al 27 settembre. Ottimo l’andamento delle adesioni all’evento, a riprova del desiderio delle imprese di rilanciare l’economia. Un ulteriore segnale positivo arriva dalla riconfermata adesione di Retro Classic Stoccarda, uno dei più rinomati eventi europei nel panorama internazionale d’auto d’epoca. Nonché la più grande fiera al mondo per quantità di espositori e superficie occupata.

L’ampia area espositiva nel Padiglione 22 ospiterà automobili storiche e auto di lusso, auto d’epoca e modelli della divisione Neo Classic. Da segnalare tra i modelli in esposizione, 2 Porsche di OM- Automobile, rivenditore premium sito a Wendelstein (Bavaria): il restauro di altissimo livello di una 356 Speedster Pre A del 1955 nello straordinario colore Speedster blu, disponibile solo quell’anno ed una Por- sche 911 2.2T di colore arancione, appartenuta all’attore italiano Salvatore Borghese e apparsa nel film “La Banda del Gobbo”.

Orari e info. utili:

La prevendita prosegue sul sito ufficiale della manifestazione: fino al 7 settembre al prezzo speciale di 18 euro e dall’8 al 25 settembre gli organizzatori propongono l’acquisto online a 20 invece che 25 euro. Milano AutoClassica si terrà venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 settembre. Dalle 09.30 alle 19.00.

Come raggiungere la Fiera:

In auto: Uscita Fiera Milano sulla Tangenziale Ovest facilmente raggiungibile dalle autostrade A4, A1, A7. In Fiera ampia disponibilità di parcheggio. Tariffa giornaliera 6 euro.

In treno: I treni arrivano alle stazioni di Milano Centrale, Porta Garibaldi e Lambrate da cui è possibile poi prendere le linee metropolitane (Linea rossa con capolinea direttamente in Fiera fermata Rho-Fiera Milano. E’ necessario munirsi di biglietto extraurbano).

Retrocalssic

Articoli precedente

Nuova Opel Mokka: altamente tecnologica ed efficiente

Articolo successivo

DS19: innovativa anche nella comunicazione