Home»Auto sportive»Audi R8 green hell: la serie speciale che omaggia la R8 LMS

Audi R8 green hell: la serie speciale che omaggia la R8 LMS

1
Condivisi
Pinterest Google+

L’Audi R8 green hell è l’ultima novità sportiva presentata dal brand tedesco. Si tratta di un’edizione a tiratura limitata a soli 50 esemplari, nata per rendere omaggio alla sorella pistaiola. La R8 LMS, che vinse per ben cinque volte consecutive la 24 Ore del Nürburgring Nordschleife. Leggendario circuito, diventato celebre col soprannome di “Inferno Verde”.

Da qui la particolare colorazione di questa vettura, nella tonalità “verde tioman”. Una nuance abbinata a una serie di dettegli neri opachi e targhe celebrative, a certificare l’esclusività della versione. Il look è poi completato da vistosi cerchi in lega da 20 pollici a 5 doppie razze, con dettagli rossi.

Gl’interni esibiscono sedili a guscio con poggiatesta, fianchetti e parte esterna delle sedute rivestiti in pelle Nappa nera. Con cuciture in contrasto, verdi. Invariata la meccanica convenzionale. La R8 green hell è spinta dal noto motore V10 5.2 FSI, posizionato centralmente. Sviluppa 620 cv, accelera da 0 a 100 km/h in 3.1 secondi e raggiunge una velocità massima di 331 km/h.

La sua produzione avverrà nell’impianto di Böllinger Höfe, nelle vicinanze dello stabilimento di Neckarsulm (Germania), sede centrale della Audi Sport.

 

Articoli precedente

Touring Superleggera Aero 3: esclusività super sportiva, made in Italy

Articolo successivo

Nuove BMW M3 e M4: figlie dei tempi moderni