Home»Auto sportive»Ford GT Mk II, 45 supercar in serie limitata da 1,2 milioni di dollari

Ford GT Mk II, 45 supercar in serie limitata da 1,2 milioni di dollari

0
Condivisi
Pinterest Google+

Ford GT Mk II, 45 supercar in serie limitata da 1,2 milioni di dollari

Solo per la pista, al prezzo di 1,2 milioni di dollari (1,06 di euro): la Ford GT Mk II è la supercar americana che non bada alle emissioni e se ne infischia delle norme FIA. Presentato al Goodwood Festival of Speed, il bolide dell’Ovale Blu verrà realizzato in appena 45 esemplari.

Dalla 24 di Le Mans alla pista con un motore biturbo da 700 CV

Una serie limitatissima, come limitatissimo è anche il suo possibile utilizzo. Che, in sintesi, è “track only”. Evoluzione del progetto per la 24 Ore di Le Mans, vinta al primo assalto, nel 2016, monta un biturbo V6 da 700 CV. Nel frattempo Ford ha abbandonato l’endurance, almeno in Europa. Nell’ultima classica francese ha rimediato il quarto, quinto e sesto posto (oltre ad una squalifica) nella classe LM GTE Pro. Il prezzo della Ford GT Mk II è sostanzialmente il doppio di quella stradale, che già non è esattamente economica.

La Ford GT Mk II è stata alleggerita di 90 kg rispetto alla GT stradale

Per la Ford GT spinta da un motore da 3.5 litri da 656 CV era stata immaginata una produzione di 250 esemplari l’anno per non più di 48 mesi. Ma le richieste sono andate decisamente oltre le attese ed i modelli verranno realizzati fino al 2022 per un totale di non meno 1.350 esemplari. La variante per la pista è stata ulteriormente alleggerita (90 kg in meno) e beneficia di un’aerodinamica spinta, con un alettone fisso decisamente generoso. Le gomme sono Michelin e l’impianto frenante è carboceramico.

 

Articoli precedente

L'aggiornata Volkswagen e-up! è già prenotatile. Ma solo nei Paesi Bassi

Articolo successivo

Il nuovo Ssangyong Korando debutta in Italia con una edizione di 100 unità