Home»Auto sportive»La Porsche Carrera Cup Italia riparte da Imola

La Porsche Carrera Cup Italia riparte da Imola

0
Condivisi
Pinterest Google+

Archiviata la pausa di Ferragosto, torna in pista la Porsche Carrera Cup Italia. Il monomarca tricolore riaccende i motori delle 911 GT3 Cup a Imola (dal 28 al 30 agosto) per il terzo dei sei round 2020. Dopo le emozioni vissute al Mugello e anche in notturna a Misano, sul circuito del Santerno 24 piloti riprendono la rincorsa ai titoli in palio al volante di 23 vetture schierate da 11 team diversi.

Al comando della serie promossa da Porsche Italia c’è Gianmarco Quaresmini, ma la sfida è lanciata anche nella Michelin Cup, nella Silver Cup e nella classifica riservata ai Team. Categorie uscite rivoluzionate dall’ultimo appuntamento e pronte ad animare un fine settimana che segnerà il giro di boa della stagione. Le due gare da 28 minuti + 1 giro sono in programma sabato alle 16.00 con diretta tv su Sky Sport Arena e domenica alle 9.50 anche in chiaro su Cielo.

Vincitore di gara 1 in notturna e poi penalizzato in gara 2, Quaresmini è reduce dal weekend agrodolce di Misano e si ripresenta a Imola con l’obiettivo di difendere la leadership. Questo appuntamento diventa quindi cruciale per chi, tra gli altri inseguitori, approderà sulle sponde del Santerno alla ricerca di uno step ulteriore rispetto a quanto vissuto a Misano.

Programma completo:

Il terzo round della Carrera Cup Italia accende i motori venerdì 28 agosto con la sessione di prove libere prevista dalle 16.20 alle 17.20. Sabato le qualifiche si disputano nei consueti due turni: dalle 9.50 alle 10.20 la PQ1 e dalle 10.25 alle 10.35 la PQ2 per i migliori 10. Decisiva per la pole position e la griglia di partenza definitiva di gara 1, che prende il via alle 16.00 . Gara 2 conclude il weekend domenica con partenza alle 9.50.

Porsche Carrera Cup Italia

Classifiche dopo Misano:

Assoluta: 1. Quaresmini 55; 2. Iaquinta 54; 3. Fumanelli 40; 4. Cerqui 36; 5. Monaco 31.

Michelin Cup: 1. Pastorelli 31; 2. Randazzo 25; 3. Galassi 24; 4. Mardini 22; 5. Locanto 14.

Silver Cup: 1. Biolghini, Mercurio e Scarpellini 19; 4. Montagnese 17; 5. Bianconi 12.

Team: 1. Ghinzani Arco Motorsport 56; 2. Tsunami RT 51; 3. AB #racing 39; 4. Ombra #racing 34; 5. Dinamic Motorsport 33.

Prossimi appuntamenti:

18-20 settembre Vallelunga; 2-4 ottobre Mugello; 6-8 novembre Monza.

Porsche Carrera Cup Italia

Articoli precedente

Andreucci al San Marino Rally per difendere la leadership

Articolo successivo

Peugeot 3008: la Suv del Leone s’aggiorna