Home»Auto sportive»La seconda generazione di McLaren Super Series debutta a Ginevra

La seconda generazione di McLaren Super Series debutta a Ginevra

0
Condivisi
Pinterest Google+

Segni particolari: esclusivissima, come lo può essere (quasi) solo una McLarens Super Series. La seconda generazione del bolide da strada debutterà il 7 marzo al Salone di Ginevra dove verranno presentate le nuove e avanzatissime tecnologie aerodinamiche. Il costruttore anticipa già che da questo punto di vista McLaren Super Series è già due volte più efficiente rispetto alla McLaren 650S (che di sicuro non era un dinosauro). Anche la deportanza viene annunciata “nettamente migliore”: il 50% in più sempre rispetto alla 650S per garantire “eccezionali livelli di aderenza e stabilità”. Aggiornamenti hanno riguardato anche il sistema di raffreddamento, la cui efficienza è stata incrementata del 15% grazie ad una cura quasi maniacale dei dettagli ed un’attenzione particolare al flusso d’aria ai radiatori mediante un innovativo design delle porte diedrali”.

“La seconda generazione della McLaren Super Series sarà aerodinamicamente eccellente quanto sarà attraente nel suo disegno” ha sintetizzato Mark Vinnels, direttore esecutivo sviluppo di prodotto della casa britannica. La supercar, che a secco peserà meno di 1.300 chilogrammi, è anche equipaggiata di un spoiler attivo posteriore che funge anche da aerofreno (mezzo secondo per la sua attivazione in questa modalità). Tutti i dettagli e, soprattutto, il prezzo oltre che le immagini della nuova McLaren Super Series (finora disponibile come Coupé e come Spider) verranno resi noti in marzo.

Articoli precedente

Long test drive con Alfa Romeo Giulia a Milano e Roma

Articolo successivo

Flotta olimpica ibrida di Toyota e Lexus per il Coni fino al 2024